Castel del Piano: bis di Carlo Sanna e Borgo.

Castel del Piano: bis di Carlo Sanna e Borgo.

Settembre 8, 2019 0 Di Bruno24
Spread the love

Come da tradizione si ripete l’appuntamento ogni 08 Settembre con il Palio di Castel del Piano, un rito che si protrae dal 1431. A contendersi il Palio quattro contrade: Storte, Monumento, Borgo e Poggio.

Il giorno che anticipa la Carriera dell’8, si svolge il “Memorial Pioli” vinto dal giovane emergente Giovanni Puddu in groppa all’Anglo Arabo Sardo Remo Secondo. Puddu il cui paese natale è Fonni(NU) ha vinto la sua prima corsa importante, affacciandosi così al mondo paliesco, sotto l’ala di Giuseppe Zedde, quest’ultimo tra l’altro proprietario di Remo Secondo.

Al via al Palio di Castel del Piano:

Storte: Solero – Antonio Siri

Monumento: Ugar – Bastiano Sini

Poggio: Quantovali – Giuseppe Zedde

Borgo: Tout Beu – Carlo Sanna

Tra cavalli e fantini sono 5 i rappresentanti dei Mori della Sardegna, i cavalli Quantovali e Ugar, mentre i fantini erano Carlo Sanna di Sindia, Bastiano Sini di Mamoiada e Antonio Siri di Burgos, con Giuseppe Zedde nativo di Siena ma originario dell’Isola.

La corsa è partita al termine di una mossa lunga e snervante durata oltre un’ora e quaranta, gestita dal mossiere Gennaro Milone, che ha in validato innumerevoli pattenzione false. Quando finalmente la mossa è valida scatta in avanti Borgo con Tout Beau e Carlo Sanna, il più scaltro ad allontanarsi dal canape. In scia subito la rivale Monumento, con Sini che prova a tenere il passo di Tout Beau, ma Ugar dura parecchi giri prima di esser passato da Poggio. Nel mentre è spedita la marcia di Borgo, con Sanna che gestisce i tentativi di rimonta di Poggio, chiudendo ogni spiraglio possibile. Si compie così il cappotto per la Contrada di Borgo e per il fantino Carlo Sanna detto Brigante, che vince questo Palio di forza, dimostrandosi freddo durante la mossa anche quando il rivale Sini ha provato a tastargli i nervi. L’ha vinto grazie alle sue capacità di partitore, abile ad intuire che la mossa sarebbe stata valida. I complimenti da parte Spoonriver.biz! Due parole anche sul cavallo Tout Beau che è preparato da Mattia Chiavassa, che mette lo zampino anche in questo Palio dopo aver trionfato ad Asti al Palio dei Comuni. Tout Beau è un Fondo Inglese di 7 anni ed è figlio di Lungro de Mores e Ilaria de Mores, allevato dal sig.ra Francesca Dividdi.

SE TI PIACE QUELLO CHE FACCIO, CONSIDERA DI FARE UNA DONAZIONE TRAMITE PAYPAL. PUOI DONARE ANCHE SOLO 1 CENTESIMO, OPPURE DA OGGI PUOI SOSTENERE IL BLOG ACQUISTANDO LA MAGLIA UFFICIALE SPOONRIVER.BIZ, PER INFO E PRENOTAZIONI CONTATTARE IL NUMERO 3804973633, O I CONTATTI SOCIAL FACEBOOK E INSTAGRAM.

CONDIVIDETE!