Chilivani: partenti speciale 93°Derby Sardo e Listed Race.

Chilivani: partenti speciale 93°Derby Sardo e Listed Race.

Settembre 12, 2019 0 Di Bruno24
Spread the love

E venne il giorno tanto atteso dall’Ippica Sarda. Quello sospirato tutto l’anno dagli appassionati del galoppo e non solo, da tutti gli allevatori, proprietari e allenatori. Quello che fa varcare i cancelli dell’Ippodromo Don Deodato Meloni di Chilivani anche a chi lo fa una sola volta nella stagione delle corse ma sa che a questa giornata non può mancare. Il convegno di sabato 14 Settembre prevede la disputa di 6 corse, tra le quali la prestigiosa Listed Race riservata ai Purosangue Arabo di 4 anni e oltre, che ha richiamato diverse scuderie della penisola. Ma la punta di diamante è affidata alla quarta corsa prevista alle ore 17:25 che porterà alle gabbie 16 soggetti spinti ad iscrivere il proprio nome nell’albo d’oro della madre di tutte le corse dell’Anglo Arabo Sardo, in piedi dal 1921.

4° Corsa – Ore: 17.25
Pr. 93° DERBY SARDO
€ 17.600
2400 metri
CONDIZIONATA (FONDO ARABO)
per interi e femmine di 3 anni

TRIO
1ADRENALINA DEMORES   (LR) 13   Arras M    56 ½
2AFROFRAC -MS-    15   Dettori F    58 
3AMBRA NIGHT -MS-   (P) 5   Citti A    56 ½
4AMMAJADORA -MS-   (L) 11   Sanna Mario    56 ½5ANCHISE C.P.S. -MS    1   Fiori A    58 
6ANDROMACA -MS-    12   Fadda A    56 ½
7ANNALISA SAURA -MS   (L) 10   Tanzi V    56 ½
8ANTELIOS -MS-    6   Piccinnu G    58 
9ANTINE DAY -MS-   (L) 14   Fresu Ant    58 
10ANTONIMARIA -MS-   (P) 3   Cultraro G  (A)  58 
11ARIZONA BABY -MS-   (LP) 7   Sanna G    56 ½
12ARTEMIDE SAURA -MS   (L) 8   Deias A    56 ½
13ASSALTO -MS-   (L) 4   Murru N    58 
14AUSTESU -MS-   (P) 2   Fele A    58 
15AZZURRAMIA -MS-    16   Mereu S    56 ½
16BOSARDO -MS-   (CLR) 9   Migheli A D    58 

Quest’edizione numero 93 del Derby Sardo vede dalla penisola l’arrivo del chiacchierato Bosardo per il training di Massimiliano Narduzzi e i colori della scuderia da Clodia, recentemente vittorioso a Firenze, ma se vuole correre da protagonista deve mettere da parte il carattere esuberante, che gli è già costato mezza stagione, in sella avrà Domenico Migheli. Al contrario il compagno di scuderia Afrofrac laureato nell’Internazionale, si è dimostrato solido e regolare, dimostrando di essere attualmente il migliore della sua categoria, le redini sono affidate a Francesco Dettori.

Ci prova Adrenalina de Mores a scrivere la storia del suo allevamento, al quale il Derby è sempre sfuggito in passato. Vincitrice della corsa più ricca dell’annata, sarà certamente accompagnata dal tifo un po’ di tutti perché le grandi imprese fanno innamorare, la monta è quella del fiducioso Maikol Arras. Ci sono Austesu e Assalto; Austesu che sarà interpretato da Andrea Fele, è secondo dietro Adrenalina nell’ultima uscita ed è apparso in forma graduale, lasciando intravedere che gradirebbe qualche metro in più, il fratello Gridu vinse il Derby nel 2005 battendo proprio un “de Mores” Gost!. C’è Assalto che aveva colpito da cavallo di classe a Sassari, anche lui dovrebbe trovarsi meglio sulla lunga metratura. Ci sono le Maiden Ammajadora e Arizona Baby, sempre lì in mezzo a dar noia, puntano anche loro tutto sugli inediti 2400 metri, interpretate rispettivamente dai fratelli Mario e Gavino Sanna. Ci sono, agguerriti, gli altri in campo che sono Antine Day, Azzurramia, Andromaca, Antonimaria e tutti hanno una linea valida per provare a vincere. Che vinca il migliore!

Accanto al Derby ci sarà da pattern la 2° Listed Race sponsorizzata dallo Sheik moonsor festival, prova per Purosangue Arabo di 4 anni e oltre sui 2400 metri.

5° Corsa – Ore: 18.00
Pr. SHEIKH ZAYED BIN SULTAN AL NAHYAN CUP
€ 35.200
24000 metri
LISTED RACE (PUROSANGUE ARABO)
per cavalli di 4 anni e oltre

TRIO
1MANOU TAOUY -PSA-    3   Sanna Mario    53 
2PUY RAYNAL -PSA-   (L) 9   Fele A    55 
3RAMIZ AL AZIZ -PSA   (R) 10   Fresu Ant    58 
4SEDILESU -PSA-   (LP) 4   Dettori F    58 
5TRIADE -PSA-   (L) 1   Murru N    57
6URAGANO DI CHIA    6   Fiori A    57 
7USSARUS -PSA-   (L) 8   Deias A    57 
8VULCANOBYBONORVESU    5   Sanna G    57 
9ZEFIRO DI CHIA-PSA    7   Godani A    55 
10ZOE DI GALLURA-PSA    2   Migheli A D    56

Rispetto allo scorso anno mancano alcune scuderie europee, a dare quel tocco in più di Internazionalità. Saranno 10 i soggetti al via. 4 vengono dalle scuderie di San Rossore, tutti allenati da Endo Botti e Cristiana Brivio. La punta dovrebbe essere Ramiz Al Azziz che avrà in sella Antonio Fresu, che scende a Chilivani con ottime chance di successo. Sarà scortato dalla sorella uterina Monou Taouy. Puy Raynal e Zoe di Gallura per completare un quadro tutto Bottiano. Ma i locali Zefiro di Chia, Sedilesu, Ussarus e Uragano di Chia non staranno certo a guardare, con Zefiro di Chia apparso in palla e che potrebbe davvero spostare gli equilibri, in sella avrà il longevo Angelo Godani, pronto a firmare un’altra impresa. Sedilesu se è venuto avanti dal rientro è una mina vagante, entrambi saranno appoggiati dal tifo del Don Deodato Meloni.

SE TI PIACE QUELLO CHE FACCIO, CONSIDERA DI FARE UNA DONAZIONE TRAMITE PAYPAL. PUOI DONARE ANCHE SOLO 1 CENTESIMO, OPPURE DA OGGI PUOI SOSTENERE IL BLOG ACQUISTANDO LA MAGLIA UFFICIALE SPOONRIVER.BIZ, PER INFO E PRENOTAZIONI CONTATTARE IL NUMERO 3804973633, O I CONTATTI SOCIAL FACEBOOK E INSTAGRAM.

CONDIVIDETE!