I risultati della settima e conclusiva giornata della riunione prinaverike

Corse e Pali
Spread the love

Nella prima corsa, primo successo in carriera per Buga De L’Alguer, che con Nino Murrru in sella siglano la vendere per PSI di due anni, per i colori della scuderia San Giuliano,  nel più classico dei coast to coast. Buga De L’Alguer fa partenza, graduando nei primi due parziali per staccare definitivamente in retta su Giorgyson, e la positiva Balentia Doc, al quarto chiudeva Barbarella di Toni.

 Meloni 1 10/06/2018 15:36
P.A CAVALLO FANTINO TEMPO/DIST
1 4 BUGA DE L’ALGUER N. MURRU 1.00.0
2 5 GIORGYSON A. FADDA 1 lung. e mezza
3 1 BALENTIA DOC ANDREA FRESU 1 lung. e mezza
4 2 BARBARELLA DI TONI F. DETTORI 6 lung.
5 3 BARNEA DE L’ALGUER M. ARRAS 10 lung.
6 6 MORA DE L’ALGUER A. FELE 4 lung.

Tutto secondo copione in questa prova per Fondo Arabo anziani, con il successo del rientrante Tacitolecito, le cui redini erano gestite da  Mattia Manca, sul compagno di scuderia Rullo de Aighenta a completare l’accoppiata per la scuderia Pinna Antonio Efisio. Al terzo emergeva Urbino, che lasciava al quarto Unica Gioia.

Don Meloni 2 10/06/2018 16:06
P.A CAVALLO FANTINO TEMPO/DIST
1 4 TACITOLECITO M. MANCA 1.45.3
2 1 RULLO DE AIGHENTA S. GESSA corta testa
3 6 URBINO M. ROSSINI 5 lung.
4 5 UNICA GIOIA A. GODANI tre quarti di lung.
5 3 TACITO DE OZIERI A. FELE 13 lung.
6 2 SONNIENDE SECONDO A. CITTI 1 lung.

Terza corsa ricca di sorprese, con il successo di Bosana De L’Alguer e Andrea Fele, che concede il bis alla scuderia San Giuliano, venendone a capo dopo un rusch finale di tutto rispetto, polverizzando la fuga lungo la corda di un ottimo Costerinu, al primo piazzamento in carriera. Al terzo posto rimaneva in quota Heart of Stone, che lasciava a contendersi l’ultima moneta a Momento Magico e Piccola Roccia.

Don Meloni 3 10/06/2018 16:48
P.A CAVALLO FANTINO TEMPO/DIST
1 4 BOSANA DE L’ALGUER A. FELE 1.41.5
2 5 COSTERINU P. SALIS tre quarti di lung.
3 9 HEART OF STON F. DETTORI corta incollatura
4 12 MOMENTO MAGICO F. EZZA parità
4 13 PICCOLA ROCCIA M. ARRAS 4 lung.
6 7 EDEN BEACH N. MURRU 1 lung. e 1/4
7 1 ARENOSU A. CITTI 3 lung. e mezza
8 10 JAZZ IN JAZZ A. FADDA mezza lung.
9 14 SALSA DREAM M. MANCA 3 lung.
10 2 AROUND MARY L. ETZI 1 lung. e 1/4
11 6 ECLISSIDIPRIMAVERA A. BIANCHINA 12 lung.
12 3 ARTISTA RESTORANT S. GESSA 6 lung.
13 11 MISTER RAMON A. GODANI 3 lung. e 3/4

La quarta corsa ha visto timbrare il successo di Zebrina della scuderia di Francesco Caria, interpretata da Nino Murru, in una corsa che ha visto alternarsi al comando vari cavalli, trovano il pertugio giusto a 300 mt dal palo, involandosi vittoriosi verso il traguardo, precedendo Zoya e una positiva Zodiaca, al quarto chiude il quadro un sacrificato Zerozerosette.

Don Meloni 4 10/06/2018 17:14
P.A CAVALLO FANTINO TEMPO/DIST
1 2 ZEBRINA N. MURRU 1.44.8
2 13 ZOYA P. SALIS incollatura
3 12 ZODIACA A. FELE tre quarti di lung.
4 6 ZEROZEROSETTE F. DETTORI testa
5 10 ZIRRA A. FADDA 1 lung. e 3/4
6 11 ZOAN DE BONORVA F. EZZA 3 lung.
7 14 ZUCCARELLA S. GESSA 1 lung. e 3/4
8 7 ZETANNA A. GODANI 3 lung. e 1/4
9 3 ZELA A. CITTI 1 lung. e mezza
10 5 ZENTILE ANDREA FRESU 12 lung.
11 4 ZENIS M. ROSSINI 4 lung. e mezza
12 9 ZIO GIO’ A. BIANCHINA 5 lung. e mezza
13 8 ZICORNO M. ARRAS tre quarti di lung.

Bis di Mattia Manca,e Antonio Efisio Pinna, proprietario e trainer di Zumpadore, che da un capo all’altro centrano la vittoria,  nella Maiden per fondo arabo. Ancora un secondo posto per Zente, che lascia al terzo come la volta scorsa, a Zoeh Lady che ha la meglio su Zenia Durgalesa

Don Meloni 5 10/06/2018 17:42
P.A CAVALLO FANTINO TEMPO/DIST
1 15 ZUMPADORE M. MANCA 1.47.6
2 7 ZENTE ANDREA FRESU 2 lung. e 1/4
3 13 ZOEH LADY A. FELE 2 lung.
4 5 ZENIA DURGALESA M. MANUEDDU 1 lung.
5 11 ZITTITUTTI A. GODANI 2 lung. e 3/4
6 12 ZOE G. FRESU 2 lung. e 1/4
7 10 ZIRIGHERTA P. SALIS corta incollatura
8 6 ZENIOSUETHIESI S. GESSA corta incollatura
9 1 ZAARKHAN N. MURRU 5 lung.
10 9 ZINBA A. FADDA 6 lung.
11 14 ZORBA A. CITTI 8 lung.
12 3 ZAIRA NUGORESA F. DETTORI 15 lung.
13 8 ZENTILES M. ARRAS 1 lung. e 1/4
14 2 ZAIME A. BIANCHINA 15 lung.

La sesta e conclusiva corsa della giornata è della riunione primaverile, ha visto protagonista Sardegna Mia, ben montata da Gianluca Fresu, che festeggia nei migliori dei modi il suo compleanno. La portacolori scuderia del Sig. Gaetano Ledda, allenata da A.Cottu, vince e convince, dimostrando tutto il suo valore all’ingresso in dirittura, distendendosi una progressione disarmante per i suoi avversari, che vedeva il battistrada Cate Code, che provava ad imporre la sua andatura, affievolendo l’azione negli ultimi 300 mt, dove emergevano per le piazze un’ottimo Bello di Toni, che aveva la meglio di corto muso su Camp Rouss.

Don Meloni 6 10/06/2018 18:21
P.A CAVALLO FANTINO TEMPO/DIST
1 14 SARDEGNA MIA G. FRESU 1.39.8
2 1 BELLO DI TONI F. DETTORI 2 lung.
3 5 CAMP ROUSS N. MURRU corto muso
4 7 CAT CODE L. ETZI 1 lung. e 1/4
5 2 BRIDGE RAMMBOCK A. CITTI tre quarti di lung.
6 6 CARAKA A. FELE 2 lung. e 3/4
7 16 VIA COL VENTO ANDREA FRESU 3 lung. e mezza
8 9 GOLD FAIRE M. ARRAS 2 lung. e mezza
9 4 CALALUNA A. FADDA 3 lung.
10 13 PSITTA A. GODANI 1 lung. e 1/4
11 15 SILLDORA M. MANCA 4 lung.
12 11 LEADER QUEEN P. SALIS 1 lung. e 1/4
13 12 NAPOLI MADRE A. BIANCHINA 7 lung.
14 10 INTENSE ROCK M. ROSSINI 4 lung.

Lascia un commento