PSA: Ussarus regala la doppietta al fantino Sandro Gessa, e al trainer, proprietario e allevatore A.E.Pinna

Attualità
Spread the love

Ottava vittoria in carriera per Ussarus, che fa sua la sesta e conclusiva corsa della giornata, prova per PSA di 4 anni e oltre, sui 2400 metri, intitolata alla memoria di Antonio Columbu, fantino ed allenatore originario di Ollolai. La corsa ha visto alternarsi al comando vari soggetti, con Sisto che rompeva gli indugi a 900 mt dal palo, passando deciso al comando. Al suo inseguimento la scuderia Pinna capitanata da Vulcano by Bonorvesu, trainandosi l più accreditato Ussarus, che si lasciava alle spalle il nemico numero 1 Uragano di Chia, e la mina vagante Sedilesu. Ussarus con in sella Sandro Gessa anticipa le mosse di tutti, e con una monta energica scatta a centro pista, passando al comando, respingendo il ritorno di Uragano di Chia, e di Sedilesu che finisce a velocità doppia ma è terzo. I 3 finiscono nell’ordine, mentre per il quarto si adeguava il calante Vulcano by Bonorvesu. Doppio di giornata dunque per il jockey Sandro Gessa, e per l’allenatore, proprietario, e allevatore Antonio Efisio Pinna, che bissano il successo precedente di Zinbawe. Ussarus dimostra di essere un gran cavallo se si analizza la sua carriera, dove ha disputato 14 corse, costellate da 8 successi e 6 piazzamenti, per un totale di somme vinte di 31.011,86 euro. È un figlio di Bonorvesu e Ultana, fratello pieno di Sibillina, e della grande Iaponica, madre del talentuoso Tornado by Zucchele. La vittoria di Ussarus conferma la grande linea di sangue di questa razza.

Il video della vittoria di Ussarus 

Un piccolo contributo per sostenere e migliorare il Blog, costa poco!

Lascia un commento