Pisa: 4 cavalli “Sardi” impegnati Domenica 27 Gennaio.

Corse, Palii, Cavalli, Allevatori, Fantini Oltre Mare
Spread the love

“La Sardegna che galoppa” è diventato ormai uno slogan per Spoonriver.biz, sempre attento a seguire i cavalli di scuderie Sarde in trasferta. Nelle ultime settimane abbiamo visto che certi cavalli possono competere con le categorie della penisola, specialmente quelle Pisane. Questo mese abbiamo ammirato e commentato le vittorie di Cloud Seeding e Thomas di Toni, il secondo posto di Dipinto e il terzo di Pintor Fisich. Domani pomeriggio tocca ad altri 4 cavalli tentare di ripetere queste prestazioni. Ad attraversare il mediterraneo sono: Enrico il Conte ed Ex Lover, entrambi al training di Fabrizio Pinna, Mora De L’Alguer e Cucca De L’Alguer per la San Giuliano. Vediamo di analizzare queste due corse;

3CARLO
CACCIAMANO
Euro 12.100 TRIO
Ore: 15.00
per cavalli di
4 anni
ed oltre 
(HANDICAP)
Pista Media
1BURGGRAF Ms9
Migheli Antonio Domenico
Freitag Klaudia
Freitag Klaudia
61
(4) P
2CHANGE MAKER Ms4
Vargiu Dario
Favero Paolo
Olisova Lydia
61
(5) P
3SAE CORTESAPERTAS Fb4
Colombi Claudio
Saggiomo Ilaria
Crecco Michela
59½
(6) 
4ENRICO IL CONTE Mb6
Sulas Salvatore
Pinna Fabrizio
Pinna Giovanna
56
(1) L
5GOLD RETURN Fb6
Branca Fabio
Pes Giuseppe
Lenzi Gian Matteo
56
(7) L
6BIBI CIPOLLA Mgr5
Sanna Mario
Bessi Paolo
Bucci Graziella
55
(3) L
7EX LOVER Ms6
Sanna Gavino
Pinna Fabrizio
Mereu Alfiero
51
(2) P

Prova abbastanza impegnativa per Enrico il Conte ed Ex Lover, che saranno 7 dei cavalli impegnati in un Handicap sui 2600 metri, con dotazione di Euro 12.100,00. Enrico il Conte viene da diversi piazzamenti su linee buone, la vittoria non è mai arrivata perché a differenza del passato gli è mancato quello sprint devastante che lo aveva contraddistinto nella stagione 2017, anche quando la perizia non giocava a suo favore. A San Rossore ha sempre fatto bella figura, in sella ci sarà Salvatore Sulas, fantino che ha già montato il portacolori della scuderia della sig.ra Pinna Giovanna, un dettaglio determinante per puntare al podio o perché no alla vittoria. Il compagno di training Ex Lover, ha attraversato un pessimo 2018, forse gli manca qualche corsa, le sue miglior prestazioni le ha fornite quando era al top della forma. Difenderà i colori del sig. Alfiero Mereu, le redini saranno gestite da Gavino Sanna. Dando uno sguardo ai rivali, il top weght Burggraf emerge come qualità, occhio a Golden Return recentemente vittorioso su questa distanza e a Change Maker anche lui con doti da maratoneta.

5LUIGI TONI
Euro 11.000
 TRIO – IPP.
NAZ. 0
Ore: 16.10
per cavlli di
3 anni 
MAIDEN
P.Media
1ARAVASA Fbo3
Pinna Nicola
Fazio Vincenzo
Illuminati Manila
56½
(10) PL
2BARBEGAZI Cb3
Sulas Salvatore
Mochi Diego
Ortu Giuseppe
58
(8) 
3BIRCH IMPROVED Fb3
Colombi Claudio
Soc New Coolmore Di Peraino A. Arl
Peraino Antonio
56½
(1) L
4BLACK WIDOW Fb3
Borrelli Pasquale
Moccia Giovanni
Romani Francesca
56½
(2) L
5BOBBY EWING Mb3
Sanna Gavino
Mochi Diego
Ortu Giuseppe
58
(9) 
6CUCCA DE L’ALGUER Fs3
Bossa Federico
Pala Gian Marco
Sc San Giuliano
56½
(3) L
7JOENNA Fb3
Sanna Mario
Dettori Sergio
Sc Lupayaro
56½
(5) L
8LADY REVENGE Fb3
Mangione Rosario
Soc New Coolmore Di Peraino A. Arl
Peraino Antonio
56½
(6) L
9MESOCCO Mb3
Di Tocco Dario
De Paola Federico
Capoquadri Marco
58
(7) 
10MITRANDIR Ms3
Migheli Antonio Domenico
Migheli Mario
Rubera Antonino
58
(11) 
11MORA DE L’ALGUER Fb3
Arras Maikol
Pala Gian Marco
Sc San Giuliano
56½
(12) L
12NASHWAN POY Fs3
Branca Fabio
A. Botti Srl Soc Al Di Botti Alduino
Sc Blueberry Srl
56½
(4) 
13OLYMPIC STAR Fb3
Vargiu Dario
A. Botti Srl Soc Al Di Botti Alduino
Dioscuri Srl
55
(13) 
14WITH ENVY Fb3
Fele Andrea
Castelli Elisa
Sirletti Cesare Augusto
56½
(14) 

La quinta corsa è una Maiden per cavalli di 3 anni, sui 1300 metri. Campo dei partenti abbastanza affollato, nel quale cercano la prima vittoria in carriera Mora e Cucca De L’Alguer, rispettivamente montate da Maikol Arras e Federico Bossa. Mora De L’Alguer nell’ultima sortita è finita dietro a Pintor Fisich; sulla base di questa linea, se è venuta avanti si candida come possibile protagonista. Cucca De L’Alguer ritorna sulla breve distanza, ancora in cerca di un’identità, 1300 metri possono esser meglio del doppio chilometro di qualche settimana fa. Certo è che trovano una concorrenza agguerrita, Joenna, Mesocco, With Envy e Nashwan Poy hanno un curriculum tale da considerarli favoriti.

Un piccolo contributo per sostenere e migliorare il Blog, costa poco!

Lascia un commento