Enrico il Conte e Zarinu regalano la doppia al team di Fabrizio Pinna

Attualità
Spread the love

Primi successi di stagione per il team di Fabrizio Pinna, arrivati grazie ad Enrico il Conte e Zarinu.

Sono arrivate le prime vittorie stagionali per il team di Fabrizio Pinna e suo fratello Christian, anche se mezza vittoria era arrivats giovedì pomeriggio a Firenze con l’Anglo Arabo Vanda’, in training da Pinna fino a 14 giorni prima.

Ma Sabato pomeriggio di vittorie ne sono arrivate due, autentiche, la prima forse era la più attesa dove si è rivisto l’Enrico il Conte che noi tutti conosciamo, quel cavallo tatticamente attendista capace di un parziale terminale folgorante, che in passato ha fatto le fortune del suo team. Il figlio di Intense Focus, dopo aver controllato i parziali sotto la guida impeccabile di Nino Murru (al doppio di giornata), sposta a largo ai 300 finali, piombando sul compagno di training Ex Lover che vendeva cara la pelle. Ma Enrico il Conte riusciva a passare in vantaggio 50 metri prima del palo, battendo il rivale. Comunque positiva la prova di Ex Lover tornato ai fasti di un tempo. Ovviamente tanta soddisfazione per Fabrizio Pinna, dimostrata anche dall’esultanza a fine corsa che suona come una liberazione, che si accosta a quella della proprietà di Enrico il Conte, per lui ora sono 11 i successi in carriera e 54.228,40 euro vinti al traguardo.

Neanche il tempo di esultare che Zarinu regala la doppia di giornata, trionfando tra i Purosangue Arabo anziani, riscattando la brutta prestazione del rientro. Davvero entusiasmante il finale di questa prova, finito a fruste alzate con tre cavalli in linea all’ultimo furlong. Ad emergere di corta testa è stato proprio Zarinu interpretato dal grintoso e sempre efficace Francesco Dettori. Il jockey Sassarese fa il diavolo a quatro per tenere a bada gli avversari, prima respingendo l’attacco interno di un buon Vulcanobybonorvesu, poi negli ultimi metri quello esterno e convinto di un sorprendente Zinzighe, quest’ultimo alla sua seconda uscita in carriera. Per Zarinu si tratta di un ritorno alla vittoria, esattamente la quarta in carriera pef la soddisfazione della scuderia Mereu, dimostrando di essere un soggetto solidissimo anche contro i cavalli più esperti, candidandosi così una stagione da protagonista. Complimenti a tutto il team.

La vittoria di Enrico il Conte
La vittoria di Zarinu

SE TI PIACE QUELLO CHE FACCIO, CONSIDERA DI FARE UNA DONAZIONE TRAMITE PAYPAL. PUOI DONARE ANCHE SOLO 1 CENTESIMO.

Lascia un commento