Pisa: tra i PSA dominio Amour, la Listed a Flying High

Corse, Palii, Cavalli, Allevatori, Fantini Oltre Mare
Spread the love

Il ricco convegno Pisano proponeva nel suo palinsesto due belle prove riservate ai Purosangue Arabo, con la Listed Race vinta da una strepitosa Flying High e la Condizionata per i 3 anni vinta dall’ormai imbattibile Amour.

1° Corsa Pr ARSENALI REPUBBLICANI
Euro 14.300

Ore: 13.30 – per cavalli di purosangue arabo di 3 anni (Piana –  CONDIZIONATA  – FANTINI) – P.Grande

1
AMOUR -PSA- (2) Ms3
Migheli Antonio Domenico
Narduzzi Massimiliano
Sc Clodia Di Capparella A. Srls
..59
 
(1,58)
2
ZULFAKKAR -PSA- (5) M 3
Demuro Cristian
Madame Bernard Jean Francoise
Cheik Mohammed Bin Faleh Al Thani
53
 
(2,24)
3
AGRIFOGLIODIBARBA (1) Ms3
Sulas Salvatore
Narduzzi Massimiliano
Sc Clodia Di Capparella A. Srls
53
 
(1,58)
4
ROYAL BLUE LADY (3) Fgr3
Di Tocco Dario
Van Den Bos Karin
Landgoed Waterland
51
 
(6,45)
5
STRIA DE PINE -PSA (4) Fb3
Fele Andrea
Endo Botti Galoppo Snc
Rz De Pine’
53
 
(14,33)
QuoteV. 1,58 (1)  1,58 (2)   
P. 1,03 (2)  1,11 (5)   
Acc. 3,09    

Splendido assolo di Amour nella Condizionata riservata ai Purosangue Arabo di 3 anni. La prova, sui 1750 metri, ha visto l’allievo di Massimiliano Narduzzi praticamente in testa sin dal via, libero di impostare il proprio ritmo alla corsa. A tiro cercava di mantenersi il rivale individuato alla vigilia Zulfakkar, seguito dal resto del gruppo. All’uscita dal “bosco” Amour da la prima accelerazione lanciando la volata. Il Clodiano arroccato allo steccato, sotto la guida attenta di Domenico Migheli, respinge gli attacchi dell’ospite transalpino, per poi ripartire di classe negli ultimi 250 metri, risolvendo la pratica anzitempo. Per il secondo si mantiene Zulfakkar a precedere l’altro Clodiano Agrifogliodibarbagia. Per il quarto ha concluso Royal Blue Lady. Con questa vittoria sono 5 i successi in carriera per Amour, il quarto di fila. Indubbiamente è assieme ad Avez de Pine il miglior Purosangue Arabo della sua generazione. Complimenti al team Narduzzi – Clodia, che sta concludendo nei migliori dei modi la sua annata più prolifica . Può gioire ed essere orgogliosa la sig.ra Nazarena Tilocca, appassionata e allevatrice di Burgos, che con Amour e anche Agrifogliodibarbagia sta tenendo alto il nome dell’allevamento Sardo.

4° Corsa Pr TOWER OF PISA CUP
Euro 30.800 TRIO

Ore: 15.00 – per cavalli purosangue arabo di 4 anni ed oltre (Piana –  LISTED RACE  – FANTINI) – P.Grande

1
FLYING HIGH -PSA- (4) Fb4
Di Tocco Dario
Van Den Bos Karin
Landgoed Waterland
1.52.453
 P
(3,74)
2
AMJIZ DE PIBOUL (1) Mgr5
Demuro Cristian
Madame Bernard Jean Francoise
Mezy Marcel
1 ¾56
 
(2,01)
3
SHADWANALKHALEDIAH (6) Ms7
Convertino Pierantonio
Kacprzyk Maciej
Polska Akf Sp. Z.O.O.
155
 
(3,47)
4
ANOOD AL KHALEDIAH (2) Fs5
Vargiu Dario
Borkowski Michal
Polska Akf Sp. Z.O.O.
2 ¼54
 P
(3,47)
5
ZAG DI GALLURA-PSA (7) Mgr4
Sanna Gavino
Narduzzi Massimiliano
Sc Clodia Di Capparella A. Srls
¾55
 L
(27,84)
6
ZOE DI GALLURA-PSA (8) Ms4
Sulas Salvatore
Endo Botti Galoppo Snc
Picconi Giovanna
LONT.55
 P
(22,17)
7
FLORE DESVIALETTES (3) Fs4
Sanna Mario
Endo Botti Galoppo Snc
Al Nujaifi Racing Ltd
T.53
 
(38,20)
8
RAMIZ AL AZIZ -PSA (5) Cb7
Fiocchi Carlo
Endo Botti Galoppo Snc
Daverio Manuela
1 ¼56
 R
(7,07)
QuoteV. 3,74    
P. 1,28 (4)  1,17 (1)  1,42 (6)   
Acc. 3,35    
T. 34,49    

La Listed Race conferma le qualità intraviste nella Moutai Cup di Flying High, che concede il bis grazie all’ottima interpretazione del jockey Pisano Dario Di Tocco. Corsa che ha vissuto frazioni iniziali abbastanza pimpanti, con l’atteso Shadwan Al Khalediah che si portava al comando, marcato da vicino proprio da Flying High, seguiti dai “Sardi” Zag di Gallura e Zoe di Gallura, mentre ripiegava all’attesa il francese e atteso protagonista Amjiz de Piboul. Schema tattico che non muta fino all’ingresso in retta, dove aumentano il regime di giri i due di testa, seguiti da Zag di Gallura che tiene dentro Amjiz de Piboul, con Cristian Demuro impegnato a “smolecolarsi” per venir fuori dalla morsa e andare a riprendere Flying High che nel mentre aveva preso chiaro vantaggio, custodito da Di Tocco fin sul palo. Al terzo posto restava in quota Shadwan Al Khalediah a precedere il compagno di colori Anood Al Khalediah, che sul palo nega un prestigioso quarto posto all’ottimo Zag di Gallura, protagonista fino a 150 dal palo. Flying High trionfa per il training di Karin Van De Bos e i colori della scuderia Landgoed Waterland, in trasferta dall’Olanda sempre con estremo profitto, ricordando che è lo stesso team di Akoya. Complimenti!

SE TI PIACE QUELLO CHE FACCIO, CONSIDERA DI FARE UNA DONAZIONE TRAMITE PAYPAL. PUOI SOSTENERE IL BLOG ANCHE DONANDO  SOLO 1 CENTESIMO OPPURE PRENOTANDO Il CALENDARIO DEL 2020 TRAMITE I SOCIAL DI SPOONRIVER.BIZ O CONTATTANDO IL 3804973633

Disponibile dal 10 Dicembre

Lascia un commento