Pisa: Silbomba e Ribelle nella storia dell’Anglo Arabo, battuti Anacleto e Verbena Rosa.

Corse, Palii, Cavalli, Allevatori, Fantini Oltre Mare
Spread the love

È un autentico capolavoro di Massimiliano Narduzzi e il team da Clodia che vince entrambe le prove con i suoi pupilli Silbomba e Ribelle da Clodia, primi Anglo Arabo nella storia a vincere Pisa.

Come preannunciato dai media e dai rumors degli addetti ai lavori, le corse riservate agli Anglo Arabo hanno catalizzato l’attenzione di moltissimi appassionati, i quali non si sono fatti di certo sfuggire l’occasione di far visita all’Ippodromo di San Rossore per assistere a quello che può definirsi un evento storico per la razza mezzosangue. Ovviamente non sono mancati i rappresentanti dell’ Associazione Italiana dell’Anglo Arabo che supportano e tutelano la categoria. Presenti anche i rappresentanti dalla Sardegna e dalla Francia.

4° Corsa Pr CONFEDERAZIONE INTERNAZIONALE DELL’ANGLO ARABO
Euro 9.900 TRIO

Ore: 15.00 – per cavalli anglo-arabi di 3 anni (Piana –  CONDIZIONATA  – FANTINI) – P.Media

1
SILBOMBA -MS- (9) Fs3
Sulas Salvatore
Narduzzi Massimiliano
Sc Clodia Di Capparella A. Srls1.56.956½
 (3,05)2
ANACLETO -MS- (3) Mgr3
Basile Salvatore
Geraci Filippo
Atzeni Giovanni1 ¼61
 L(2,14)3
ALBA SOLARE -MS- (2) Fs3
Sanna Mario
Rivolta Nicolo’
Carlo SannaM.56½
 L(13,13)4
ARATHON BAIO -MS- (6) Mb3
Sanna Gavino
Carli Luigi
Carli Alessandro1 ½56
 P(7,77)5
ANTONIMARIA -MS- (5) Mb3
Fele Andrea
Narduzzi Massimiliano
Modanesi MarcoM.52½
 LPR(75,11)6
BOSEA -MS- (8) Fbo3
Mulas Silvano
Ciacci Eleonora
Boschi PaoloC.INC.54½
 L(40,01)7
ABRACADABRA -MS- (1) Fb3
Citti Angelo
Cottu Antonio
Sistu Giuseppe257½
 LP(8,68)8
ANCORA D’ONORE -MS (4) Mgr3
Migheli Antonio Domenico
Ciacci Eleonora
Pes Dino1058
 L(5,50)9
BOMBOLINA -MS- (7) Fb3
Fiori Alessandro
Narduzzi Massimiliano
Sc Clodia Di Capparella A. Srls1 ¼54½
 (3,05)QuoteV. 3,05 (9)  3,05 (7)   
P. 1,51 (9)  1,23 (3)  2,09 (2)   
Acc. 2,80    
Acp. 3,80 (2-3)  3,96 (2-9)  1,73 (3-9)   
T. 34,26    

La Condizionata riservata ai 3 Anglo Arabo, sui 1750 metri incorona la femmina Silbomba con Salvatore Sulas in sella, che di fatto relega ancora una volta al secondo posto Anacleto. È proprio il grigio di Atzeni a prendere il comando della competizione, che come da copione provava a costruirsi la corsa da sé. Tuttavia la sua schiena viene presa subito da Silbomba, che si poneva in scia del battistrada. Alle loro spalle si posizionavano Arathon Baio e Alba Solare. Lo schema tattico non mutava neanche all’ingresso in retta, con Anacleto accompagnato dal suo interprete Salvo Basile che provava a scrollarsi di dosso la Narduzziana, ancora in mano ai 400. La corsa entra nel vivo all’ultimo furlong, con Silbomba che impone il suo affondo ad Anacleto e concretizza il sorpasso guadagnandosi la volata finale verso il successo. Anacleto è costretto a difendersi dall’ottima risalita di Alba Solare, la quale riesce ad insidiare la seconda piazza ma termina la corsa sul gradino più basso del podio. In quarta posizione troviamo Arathon Baio, davanti al Fondo Arabo Antonimaria. Per Silbomba, figlia di Lord de Bonorva e Silky Bomb, si tratta della terza vittoria in carriera; la prima l’aveva ottenuta nello scorso aprile nell’ambito delle debuttanti per sole femmine a Chilivani, il 24 Novembre scorso a Follonica ha replicato il successo. Una cavalla che, a detta di Sulas e Narduzzi, è in netta crescita e, stante le ultime prestazioni, non si puó che sposare perfettamente questa tesi. Complimenti al tutto il team targato Clodia.

7° Corsa GALA’ INTERNAZIONALE DELL’ANGLO ARABO
Euro 23.100 TRIO – IPP. NAZ. 0

Ore: 16.30 – per cavalli anglo-arabi di 4 anni ed oltre (Piana –  CONDIZIONATA  – FANTINI) – P.Media

1
RIBELLE DA CLODIA (6) Mbo6
Mulas Silvano
Narduzzi Massimiliano
Sc Clodia Di Capparella A. Srls
2.08.462
 L
(1,93)
2
VERBENA ROSA -MS- (10) Fb5
Sanna Mario
Pes Fabrizio
Cossu Pietro Salvatore
3 ¼57½
 L
(6,68)
3
ADONE DA CLODIA-MS (1) Mb8
Sulas Salvatore
Narduzzi Massimiliano
Bartalini Mario
1 ¾62
 
(3,54)
4
ZODIACA -MS- (13) Fs4
Arras Maikol
Oddo Gianni
Bencardino Sandro
456
 L
(21,28)
5
SPARTACO DA CLODIA (7) Mb8
Topalli Adrian
Cordon Rossana
Bozzi Moreno
1 ¾57½
 
(53,32)
6
FORBAN DU PECOS (4) Cb5
Sanna Gavino
Carli Luigi
Carli Luigi
T.60½
 
(7,12)
7
ZETA PENNY -MS- (12) Fgr4
Basile Salvatore
Geraci Filippo
Atzeni Giovanni
556
 L
(10,93)
8
BRIGANTES -MS- (3) Ms9
Citti Angelo
Pierdomenico Danilo
Fenudi Giuseppe
1156
 
(47,45)
9
ATMOSPHAIR -MS- (2) Fs5
Mezzatesta Andrea
Ferir Daniel
Bardini Antoine
4 ½59
 P
(12,02)
10
TRESOR DE BERSAC (8) Cb6
Fele Andrea
Ostanel Eros
Mansani Lorica Monica
859
 PL
(41,05)
11
VESSILLO -MS- (11) Mb5
Saiu Stefano Raimondo (*)
Pinna Antonio Efisio
Pinna Antonio Efisio
LONT.U56
 
(215,51)
12
VARAN DES SAVANES (9) Cs9
Migheli Antonio Domenico
Carlotti Pierre Jerome
Carlotti Pierre Jerome
557
 
(35,67)
RT
LEO MALPIC -MS- (5) Cs4
Nobili Marc
Vanhove Pierre
Vanhove Pierre
59
 
(0,00)
QuoteV. 1,93    
P. 1,16 (6)  1,52 (10)  1,59 (1)   
Acc. 9,03    
Acp. 1,59 (1-6)  4,17 (1-10)  3,21 (6-10)   
T. 12,07    

Come da pronostico la Condizionata per Anglo Arabo di 4 anni e oltre va all’atteso e favorito al beeting Ribelle da Clodia con la monta impeccabile di Silvano Mulas. Corsa che ha visto un sorprendente Brigantes prendere l’iniziativa su Spartaco da Clodia, mentre il resto del gruppo studiava le mosse di Ribelle da Clodia, punto di riferimento per l’intero drappello. A tre quarti di gara è proprio il Clodiano che va in anticipo lungo su tutti portandosi ai lati del battistrada. La mossa di Ribelle ha come un effetto domino e a ruota aumentano il regime di giri Zodiaca, Adone da Clodia e all’esterno Verbena Rosa. In retta fugge via Ribelle da Clodia sotto la spinta di Mulas, sottraendosi chiaramente dagli avversari, dai quali si proiettava Verbena Rosa che tenta lo sforzo finale, reso però vano dalla classe del vincitore. Bene, anzi ottima Verbena Rosa al secondo posto che si mette dietro Adone da Clodia, infrangendo la doppietta Narduzziana. Al quarto una buona Zodiaca, che assieme al secondo posto della sorella Verbena Rosa tiene vivo il nome dell’allevamento Sardo e quello del proprio allevatore il sig. Piero Cossu, protagonista assieme a quello di Anguillara. Che dire di Ribelle da Clodia? 19 vittorie in 33 corse disputate, corredate da 12 piazzamenti. 26° risultato utile consecutivo e 101.990,00 euro vinti al traguardo. Chapeau!!!

SE TI PIACE QUELLO CHE FACCIO, CONSIDERA DI FARE UNA DONAZIONE TRAMITE PAYPAL. PUOI SOSTENERE IL BLOG ANCHE DONANDO  SOLO 1 CENTESIMO OPPURE PRENOTANDO Il CALENDARIO DEL 2020 TRAMITE I SOCIAL DI SPOONRIVER.BIZ O CONTATTANDO IL 3804973633

PRENOTA ORA IL TUO CALENDARIO

Lascia un commento