Ballatisola un Internazionale leggendario.

Allevamento, Corse del Passato Attualità
Spread the love

È la prima volta che trionfa un figlio di una fattrice già vincitrice del Meeting Internazionale dell’Anglo Arabo.

L’edizione 2020 del Meeting Internazionale dell’Anglo Arabo, sarà ricordata non solo per la questione Covid-19, ma anche e soprattutto perché in entrambe le prove i vincitori hanno messo un importante punto su questa competizione giunta alla sua 34° edizione. Ma non solo, sia Balla Coi Lupi che Ballatisola hanno scritto una pagina di storia dell’Ippica Sarda a cui nessuno mai era riuscito. Se il Fondo Arabo Balla Coi Lupi è stato il primo vincitore dell’Internazionale figlio del Purosangue Arabo, Ballatisola è il primo cavallo ha trionfare con madre vincitrice della medesima prova Classica.

Ballatisola da Fisich, emula le gesta della madre Sorunessa, confermando o meglio ribadendo la qualità di questa importante linea di sangue. Una soddisfazione immensa per il trainer Francesco Brocca, capace di piazzare sul gradino più alto del podio a distanza di 6 anni madre e figlia. Un capolavoro allevatoriale quello della famiglia Campana di Orune, in questo caso protagonista con l’allevatore e proprietario il sig, Michele Ciriaco Campana.

Sorunessa(Vidoc e Carthaginoise) vinse nel 2014 l’Internazionale dei Fondo Arabo.

Un successo importante questo di Ballatisola, che resta imbattuta in 3 uscite e, con tale fascino si potrebbe presentare a Napoli per riportare in Sardegna il Derby Italiano dell’Anglo Arabo, che manca ad un training Isolano dal 2012, anno in cui vinse il team Cottu con Quotadus. Un successo che acquisisce valore perché è riuscita a mettersi dietro cavalli importanti e di qualità, su tutti Brivido Baio, poi anche Blue Star e Brera, cavalli con linee di sangue affermate ai massimi livelli in Sardegna.

Importante perché Sorunessa, grazie al successo di Ballatisola, sale nella top classe dell’attuale parco fattrici dell’Anglo Arabo Sardo.

Dunque un successo Internazionale e leggendario di Ballatisola, che porta la firma del jockey Maikol Arras(prima affermazione in un Internazionale, in bacheca aveva già messo Criterium Sardo e Derby Sardo), quella fondamentale del team di Francesco Brocca (per lui terzo successo in questa competizione), quella della passione del sig. Michele Ciriaco Campana. Complimenti a tutti!

SE VI SIETE PERSI LA DIRETTA FACEBOOK DI “L’ISOLA CHE GALOPPA” SPECIALE INTERNAZIONALI POTETE VEDERLA SUL CANALE YOUTUBE SPOONRIVERBIZ CHANNEL! ISCRIVETEVI !

SE VI PIACE QUELLO CHE FACCIO E VI FA PIACERE AVERE QUESTO SERVIZIO GRATUITAMENTEPOTETE SOSTENERMI ANCHE EMOTIVAMENTE CON MICRO DONAZIONI CLICCANDO SEMPLICEMENTE SUL LINK QUA SOTTO “DONATE” . ANCHE UNA PICCOLA DONAZIONE PUÒ ESSERMI D’AIUTO, DATO IL DISPENDIO DI TEMPO, MEZZI E ALTRO CHE OCCORRONO OGNI SINGOLO GIORNO!

OPPURE DA OGGI PUOI SOSTENERE IL BLOG ACQUISTANDO LA MAGLIA UFFICIALE SPOONRIVER.BIZ, PER INFO E PRENOTAZIONI CONTATTARE IL NUMERO 3804973633, O I CONTATTI SOCIAL FACEBOOK E INSTAGRAM.

Lascia un commento