Bunora De L’Alguer la nuova regina del Galoppo Sardo.

Attualità Corse al galoppo
Spread the love

La portacolori della San Giuliano si conferma la miglior femmina Psi del Galoppo Sardo timbrando il B.B.A Italia.

Criterium Turritano, Gran Premio Regione Sarda e ora anche il B.B.A Italia, Bunora De L’Alguer si è presa lo scettro di regina del turf isolano. La portacolori della San Giuliano, preparata da Leonardo Chessa, ha centrato la sua 8° vittoria in carriera nella prova classica dell’estate Turritana, che nonostante una dotazione di 8.800 Euro conserva sempre il suo fascino. Con in sella un attento Federico Bossa, Bunora De L’Alguer ha messo in campo tutte le sue qualità, nonostante la distanza del miglio accorciato poteva risultare un po’ stretta, anche se vinse sulla medesima metratura il Criterium Turritano nel 2018. Corsa che ha visto l’andatura prevedibile imposta da Crastu De L’Alguer, che ha dettato un ritmo infernale nei primi parziali sgranando il gruppo. Bunora che aveva l’uno di steccato, si è vista costretta a non perdere il treno della battistrada e compagna di box, sistemandosi in corda in 3° posizione. Al completamento dell’ultima curva si capisce che è un affare di famiglia, Crastu De L’Alguer viene raggiunta da Bunora, le due si staccavano chiaramente dagli avversari, con la più accreditata “De L’Alguer” in controllo sulla amica/rivale e nel finale passa in vantaggio per tagliare per prima il traguardo. Terzo e quarto posto per Giorgyson e Kim Superstar.

Grande soddisfazione per il morning jockey Leonardo Chessa e tutto il team della San Giuliano, una doppietta che ribadisce il ruolo di rilievo della scuderia Algherese, che punta ad essere in questo 2020 tra i protagonisti della stagione. Lo farà con il fattore Rose Buck, fattrice sulla quale il sig. Domenico Manca ha puntato ancor di più dopo l’exploit di Bunora De L’Alguer due anni fa, acquistando negli seguenti i fratelli Baroc De L’Alguer e Bora De L’Alguer, tutti vincitori. Senza dimenticare Crastu De L’Alguer, cavalla di cuore che ha tanto da dire. In attesa di vedere all’opera qualche altro puledro, si cercherà di portare a termine la missione di far vincere Patita De L’Alguer e di confermare Akenta De L’Alguer. Non resta che celebrare Bunora De L’Alguer e congratularsi con tutto il team della San Giuliano.

SE VI SIETE PERSI LA 5° PUNTATA “L’ISOLA CHE GALOPPA” ORA È VISIBILE SUL CANALE YOUTUBE SPOONRIVERBIZ CHANNEL PER NON PERDERSI NULLA DEL GALOPPO SARDO E NON SOLO. ISCRIVETEVI!

SE VI PIACE QUELLO CHE FACCIO E VI FA PIACERE AVERE QUESTO SERVIZIO GRATUITAMENTEPOTETE SOSTENERMI ANCHE EMOTIVAMENTE CON MICRO DONAZIONI CLICCANDO SEMPLICEMENTE SUL LINK QUA SOTTO “DONATE” . ANCHE UNA PICCOLA DONAZIONE PUÒ ESSERMI D’AIUTO, DATO IL DISPENDIO DI TEMPO, MEZZI E ALTRO CHE OCCORRONO OGNI SINGOLO GIORNO!

OPPURE DA OGGI PUOI SOSTENERE IL BLOG ACQUISTANDO LA MAGLIA UFFICIALE SPOONRIVER.BIZ, PER INFO E PRENOTAZIONI CONTATTARE IL NUMERO 3804973633, O I CONTATTI SOCIAL FACEBOOK E INSTAGRAM.

Lascia un commento