Bellagioia domina il 14° Derby Italiano del Purosangue Arabo.

Allevamento, Corse del Passato Attualità
Spread the love

Fenomenale esecuzione di Bellagioia che conferma di essere tra i top soggetti della sua generazione. Sfida lanciata oltre mare.

Sugli altari del 14° Derby Italiano del Purosangue Arabo, ma anche dell’intera stagione, va di diritto e prima di qualsiasi altra considerazione la splendida meravigliosa Bellagioia, che non ha vinto ma ha letteralmente sbaragliato il campo, ha stravinto. Adesso non ci sono più dubbi, dopo aver timbrato in maniera analoga la prova Internazionale il 05 Settembre, prima ancora aveva dato l’anima nel “Kassar Said” finita seconda dietro l’ospite Gandalf de Pompado; Bellagioia concretizza la sua ascesa vincendo la terza corsa in carriera, spaziando dai 1500 a 2400 metri dimostrando di essere una cavalla autenticamente di prima categoria in Sardegna, una futura campionessa che può aspirare a disputare prove del calibro tecnicamente più elevato. Su un terreno pesante e faticoso, Domenica pomeriggio si è staccata sovrana ai 300 ed ha chiuso ogni discussione ben montata dal jockey Micheal Rossini. Inizialmente aveva lasciato fare in avanti ai battistrada Borello di Barbagia prima e, poi a Bantu de Zamaglia, quest’ultimo rivelatosi il vero rivale che ha provato a mettere in difficoltà Bellagioia, ma si è dovuto arrendere e adeguarsi ad un onorevole secondo posto, davanti ai Clodiani Baudelaire C.PS e Conan by Luelle.

Per Bellagioia è arrivato dunque il terzo trionfo in carriera in sei corse disputate, nelle quali ha ottenuto anche 2 secondi posti. Figlia di Filendeu e Missambra, è sellata dal team di Cosimo Congiu in collaborazione con Gabriele Oppes e Gianluca Mureddu, a cui vanno i complimenti. Così come vanno fatti ai sig.ri Roberto Moro e Sebastiano Giobbe, appassionatissimi proprietari che hanno puntato fortemente sulla linea di sangue di Bellagioia e sul Purosangue Arabo, dopo essersi tolti qualche soddisfazioni negli anni scorsi con il Psi Doctor Boys e con l’Anglo Arabo Zenios, ma ora grazie a Bellagioia si collocano tra i protagonisti del turf isolano, dove si ritaglia uno spazio importante in ambito allevatoriale anche il sig. Tonio Conti.

Per questa splendida Araba ora arrivano sfide più impegnative, dove proverà con la sua classe e generosità ad incidere un altro capitolo a questa già bellissima favola appena iniziata.

15° pnt “L’ISOLA CHE GALOPPA” APPROFONDIMENTI, ANALISI, CURIOSITÀ E LE INTERVISTE AI PROTAGONISTI DEI “GRAN PREMI” DI DOMENICA 27 SETTEMBRE 2020 A CHILIVANI. ISCRIVETEVI AL CANALE YOUTUBE SPOONRIVERBIZ CHANNEL PER NON PERDERSI NULLA DEL GALOPPO SARDO E NON SOLO.

SE VI PIACE QUELLO CHE FACCIO E VI FA PIACERE AVERE QUESTO SERVIZIO GRATUITAMENTEPOTETE SOSTENERMI ANCHE EMOTIVAMENTE CON MICRO DONAZIONI CLICCANDO SEMPLICEMENTE SUL LINK QUA SOTTO “DONATE” . ANCHE UNA PICCOLA DONAZIONE PUÒ ESSERMI D’AIUTO, DATO IL DISPENDIO DI TEMPO, MEZZI E ALTRO CHE OCCORRONO OGNI SINGOLO GIORNO!

Lascia un commento