Villacidro: i risultati di Sabato 18 Dicembre 2021 – 8^ Giornata Autunnale.

Spread the love

La Chimera questa volta è Bella, Chopin la sinfonia è quella vincente. Dorjak Du Bienn e Uragano di Chia tra gli arabi, Arboc De L’Alguer nonostante gli 82 kg

Nella giornata degli hp, Uragano di Chia fa valere forma e peso da sparo, timbrando il memorial “Antonello Nuvoli”: il portacolori della scuderia Aspa, attende i 300 finali per progredire e disporre degli avversari con in sella Angelo Citti, lasciando in lotta per le piazze Bellagioia, Zaffiro de Lottas e Vulcanobybonorvesu.

Anche nell’hp per fondo arabo di 3 anni i chili giusti premiano Chimera Bella: l’allieva di Francesco Brocca, della scuderia Mele di Dorgali, scappa via a traguardo lontano sotto la guida attenta di un ispirato Angelo Citti, battendo Cuscyaru e Chimera Love.

Nell’hp per arabi di 3 anni, perfetto coast to coast di Dorjak Du Bienn: il portacolori della scuderia Meattini, sellato dal team Fadda, ha imposto il proprio ritmo nelle mani di Mattia Manca, per difendersi agevolmente da Chilavert e Claudietta. Quarto posto per Rebalton de Pine.

Tra i gentleman, straordinaria vittoria per Arboc De L’Alguer: il portacolori della San Giuliano, con in sella il promosso “professionista” Daniele Zucca, sopperisce agli 82 kg vincendo da cavallo di un’altra categoria. La miglior piazza premia Balentia Doc su Land Of Giant e Thomas di Toni.

In chiusura di giornata prestazione maiuscola di Chopin nell’hp per fondo inglese di 3 anni : il portacolori della scuderia Moro, montato dal puntuale Nino Murru, controlla l’andatura annunciata di Cicala e in retta d’arrivo riesce a prendere la meglio sulla scaltra Cumparsita del M.Acuto. Cicala restava in quota per il terzo davanti a Carmelino.

Lascia un commento