Stallions 2022: ecco il derbywinner ZIMBAR, l’erede di Bangkok funzionerà a Porto Ferro.

Spread the love

1803° numero

Il fondo arabo (50.44%) ZIMBAR vincitore del 92° derby sardo esordirà come riproduttore nel 2022. Funzionerà presso la stazione di monta di Michele Murrocu in loc. Porto Ferro (SS).

Una bella novità ed un nuovo ingresso di qualità nel parco riproduttori mezzosangue per la stagione di monta 2022 . La stazione di monta di Michele Murrocu ha il piacere di presentare agli allevatori interessati lo stallone ZIMBAR. Un cavallo con una linea di sangue di assoluta qualità ed è dotato di un bel modello, raccolto e proporzionato, tipico dell’anglo arabo da corsa.

IL DERBYWINNER ZIMBAR

CARRIERA :

ZIMBAR da Bangkok(Oscar Dey) e Erica de P.Ulpu(Vidoc) nasce nel 2015 ad Ardara(SS) presso l’allevamento del sig. Antonio Monni, per il quale difenderà in corsa gli stessi colori. Debutta subito vincendo a Chilivani nella prova sul miglio per soli maschi, dando dimostrazione di freddezza, regolarità e cuore, battendo Zio Fester, uno degli attuali migliori fondo arabo d”Italia. Segue un secondo posto in condizionata, risultato poi replicato in quel convulso Internazionale, che vide ZIMBAR vistosamente danneggiato a traguardo lontano, ma poi capace di riorganizzarsi e piombare al 2° posto sulla vincitrice Zibala de Gonare. L’ordine d’arrivo fu stravolto dalla decisione dei commissari, che distanziarono in maniera molto discutibile ZIMBAR dal 2° al 3° posto. Il percorso di avvicinamento al derby lo vide piazzarsi in due occasioni, una sorta di rodaggio grazie al quale arrivò al grande ballo al top della condizione. Un derby vinto da cavallo di un’altra categoria sui selettivi 2400 metri, un successo straripante che non ha ammesso repliche da parte dei rivali ben intervallati tra loro. La carriera proseguirà con una sfilza di secondi e terzi posti sul finire dei 3 anni e poi a 4 anni. SCHEDA E VIDEO CAVALLO CLICCA

ZIMBAR AL TONDINO DI PRESENTAZIONE DEL 92° DERBY SARDO
ZIMBAR SI AVVIA ALLA PARTENZA DEL 92° DERBY SARDO
ZIMBAR STACCA NETTAMENTE I RIVALI AL PALETTO DEI 200 METTENDO IN CASSAFORTE IL DERBY SARDO.

GENEALOGIA:

PADRE BANGKOK : anglo arabo qualificato a fondo aabo (51.12%), da Oscar Dey(Urbino de Florinas) e Nabilia III(Solero). Ottimo performance degno erede della propria discendenza. La sua lunga carriera è fatta di 10 vittorie e 31 piazzamenti in 52 corse disputate, vincendo al traguardo circa 130 milioni delle vecchie lire. A 3 anni vince 5 corse tra le quali il 74° Derby Sardo, piazzandosi anche in 7 occasioni, dove si segnalano il 2° posto all’Internazionale a Chilivani, poi contro i fondo inglese il 3° posto nel Derby Italiano a Napoli e il 2° posto nel Sella Italiano a Grosseto. A 4 anni vince una remunerativa prova a Novi Ligure, si classifica al 2° posto nel primo e storico Omnium dell’Anglo Arabo a Chilivani, oltre a correre con profitto nelle prove in siepi, reggendo alla grande il confronto con i fondo inglese. Si aggiunga anche che è il fratello pieno dei derbywinner Vituliana e Ascoth, tutti riconducibili al glorioso allevamento del sig. Mario Usai. Messo in razza ha prodotto oltre a Zimbar, i vincitori Qantu Alese, Steddada, Ubert Spy e tanti altri.

BANGKOK POSA NELLA FOTO DI RITO DOPO AVER TRIONFATO NEL 74° DERBY SARDO

MADRE ERICA DE P.ULPU : anglo arabo qualificata a fondo inglese (49,76%), da Vidoc(Prepotente) e Vanessa(Neorion). Proviene dallo storico allevamento nulvese “de Pedra Ulpu” che si basa sulla fattrice Coca, madre delle vincitrici del G.P Sardo: Olimpia nel 1990 e Raggio di Sole nel 1993. Quest’ultima è la madre di Frina de P.Ulpu vincitrice dell’Internazionale nel 2004. C’è anche Mirabel sorella delle già citate Olimpia, Raggio di Sole e Vanessa, a sua volta madre di Tanica de P.Ulpu laureatasi nel G.P Sardo nel 95. Erica de P.Ulpu fu selezionata ed acquistata dal sig. Franceschino Campus, altro grande e competente allevatore, fautore della razza “de Florinas”. Erica de P.Ulpu difese proprio i colori della scuderia Campus vincendo in 3 occasioni, ottendo anche 10 piazzamenti, due dei quali in Spagna a Siviglia, a tal proposito Erica de P.Ulpu fu avanzata al 1° posto per la squalifica del vincitore per questioni di doping. Acquistata già fattrice con un prodotto vincitore dal sig. Antonio Monni, al quale dona due vincitori di derby: Zimbar e Batman, senza dimenticare i validi piazzamenti di Arizona Baby.

CONCLUSIONI

ZIMBAR dal punto di vista genealogico non è secondo a nessuno, il suo incrocio esplosivo è determinato da due capostipiti “Oscar Dey x Vidoc”. Il padre Bangkok ha vinto il derby, il fratellastro Batman ha vinto il derby, lui ha vinto il derby, a tutto ciò si aggiunge un fisico corretto e molto atletico. Insomma, una carta davvero accattivante, che dona ampiezza di soluzioni ai nostri allevatori, i quali hanno l’occasione di introdurre un carattere inedito, vincente e solido. Zimbar funzionerà presso la stazione di monta di Michele Murrocu a Porto Ferro (SS), una località a pochi chilometri da Alghero e a pochi passi dal mare. Tasso di monta in privato.

Lascia un commento