Fucecchio: Adone “padrone”, bene Aio’, Zia Zelinda, Bramosu e Sempreavanti.

Spread the love

1868° numero

La seconda parte delle “Corse di Primavera” conferma l’ottimo trend dell’anglo arabo sardo con Aio’ de Sedini, Bryan de Marchesana, Bramosu de Campeda e Zucarello.

Ecco i risultati del pomeriggio delle Corse di Primavera andate in scena domenica 27 marzo alla “Buca del Palio” di Fucecchio.

6^ BATTERIA

  1. AIO DE SEDINI – Giuseppe Zedde
  2. ZARCK – Alessio Migheli
  3. ALBA SOLARE – Carlo Sanna

Dopo essersi esibito bene a Legnano qualche settimana fa, Aio’ de Sedini trova gli argomenti giusti per vincere anche a Fucecchio: il 6 anni da Sound Of Desert e Gelosia de Sedini, non se l’ha portata di certo da casa e ha dovuto fare i conti con l’esperto Zarck, piegato nel tratto ultimo. Terzo posto per Alba Solare.

7^ BATTERIA

  1. ADONE DA CLODIA – Gian Luca Di Leo
  2. ARRAJU – Valter Pusceddu
  3. VITTORINO – Michel Putzu

La corsa più attesa della giornata era il memorial “Centinaio” vinto da un sempre positivo Adone da Clodia: il baio di 11 anni da Bombolino e La Rivale, ha ormai preso le chiavi della “Buca” e si conferma cavallo di qualità dopo aver vinto lo scorso Palio di Fucecchio. Da sottolineare anche la buona e tenace interpretazione di DI Leo, capace di tenere a bada un’accoppiata solida come Arraju e Valter Pusceddu. Terzo posto per Vittorino che ha dato qualche segnale incoraggiante.

8^ BATTERIA

  1. ZIA ZELINDA – Dino Pes
  2. ZENIOSSU – Stefano Piras
  3. VALLEROZZI – FEDERICO FABBRI

Da un capo all’altro Zia Zelinda trionfa in modo anche abbastanza autorevole con in groppa un puntuale Dino Pes: la 7 anni da Canapino e Sbottonata, si dimostra soggetto veloce, agile e dotata di una buona tenuta, che non l’ha vista mai calare di un centimetro. Zeniossu ha provato ad impensierire il battistrada, ma si è dovuto accontentare del secondo posto davanti a Vallerozzi.

9^ BATTERIA

  1. BRYAN DE MARCHESANA – Giovanni Puddu
  2. ZICULITTH – Alessandro Cersosismo
  3. CUPIDO MIO – Michel Putzu

Bryan de Marchesana è stato il primo 5 anni a vincere in giornata: il figlio di Fisich e Idea di Gallura, ben interpretato da fantino di Fonni Giovanni Puddu, ha dominato la scena fin dal via tenendo a bada il già comprovato Ziculitth. Terzo posto a contatto il 4 anni Cupido Mio.

10^ BATTERIA

  1. SEMPREAVANTI – Enrico Bruschelli
  2. AUSTESU – Alessio Migheli
  3. BOLINA DA CLODIA – Alessandro Cersosismo

Successo di rincorsa per il 5 anni Sempreavanti che aveva in groppa il suo stesso preparatore Enrico Bruschelli: troppo superiore la galoppata del figlio di Desert Prince e Mere Manna, che comunque ha dato sfoggio delle proprie doti. Buon finale di Austesu su Bolina da Clodia.

11^ BATTERIA

  1. BRAMOSU DE CAMPEDA – Antonio Siri
  2. ANTUOSCO – Elias Mannucci
  3. CARILBOM – Adrian Topalli

Altro 5 anni a bersaglio nel penultimo atto della riunione, con il bel successo di Bramosu de Campeda e Antonio Siri: il fantino di Burgos non si ha preso fretta in groppa al figlio di Imperatore da Clodia e Bramida de Campeda, aspettando il momento giusto ped pescare un varco millimetrico nel tratto finale dell’ultimo giro, infilando un positivo Antuosco e Carilbom.

12^ BATTERIA

  1. ZUCARELLO – Federico Fabbri
  2. SULTANO DA CLODIA – Adrian Topalli
  3. VANDA’ – Valter Pusceddu Bramosu de Campeda

Finale scoppiettante con il bellissimo duello offerto da Zucarello e Federico Fabbri vs Sultano da Clodia e Adrian Topalli: i due se ne sono date di santa ragione e la battaglia è proseguita anche dopo il traguardo con un reciproco scambio di “nerbate”. Resta però la buona prestazione del 7 anni Zucarello: il figlio di Prospects of Glory e Galoppina, era reduce da una bella vittoria a Follonica, dando così continuità alla forma e ai risultati. Terzo posto per il ritrovato Vanda’.

I RISULTATI DELLA MATTINA DELLE PRIME 5 BATTERIE

SFOGLIA IL CATALOGO DEL MARKETPLACE DI SPOONRIVER.BIZ E TROVA IL TUO AFFARE. IN VENDITA ARABI, ANGLO ARABO E PUROSANGUE INGLESE.

Lascia un commento