Oliena: Bontour e Simone Mereu vincono per Predu Murta “Su Palu Ulianesu de sos Vihinados”

Spread the love

Il fratello pieno di Violenta da Clodia vincitrice ieri al Palio di Siena porta in trionfo il rione Predu Murta interpretato dal suo stesso allenatore Simone Mereu,

Ecco i risultati e la cronaca del 19° Palu Ulianesu de sos Vihinados. Alla finale accadevano i primi 4 classificati di ciascuna batteria.

Dopo una prima partenza falsa, scatta in avanti Mussudorrai tallonato da Melathu e Monte Mannu, mentre Varrasoro e Managheri iniziano il loro personale duello. A metà gara Melathu unitamente a Monte Mannu, passano sul battistrada avviandosi in tranquillità ad una facile qualificazione. Da dietro risale Varrasoro per la terza piazza precedendo il calante Mussudorrai che comunque ottiene ugualmente l’accesso in finale. Fuori Managheri, Pentuma e Mula e Luitti.

Batteria che ha visto protagonista da cima a fondo Predu e Murta che con il grigio Bontour congela anzitempo la qualificazione. Stesso discorso vale per Janna Vahile che ha controllato con Vittorino e Marco Bitti. Arrenajos con Buran e Pasquale Salis sono giunti terzi precedendo S’Ortu E Su Re con Uolverine e Francesco Pira. Fuori Bonaera e Sos Arancios, mentre è stato disarcionato il fantino di Fala e Nodi senza alcuna conseguenza per fantino e cavallo.

FINALE

VICINATOCAVALLO FANTINO
MELATHUSULTANO DA CLODIAADRIAN TOPALLI
MONTE MANNUCOCASALVATORE NIEDDU
VARRASOROREADYCHOPE GIAN LUCA FAIS
MUSSUDORRAI CASTELLANA GIOVANNI SOTGIA
PREDU MURTABONTOURSIMONE MEREU
JANNA VAHILEVITTORINOMARCO BITTI
ARRENAJOSBURANPASQUALE SALIS
FALA E NODIUOLVERINE FRANCESCO PIRA

Il colpo di scena è il ritiro del grande atteso Vittorino, il quale entourage ha preferito ritirare il cavallo per una defezione dell’ultimo minuto. La corsa ha avuto comunque come protagonista un grigio: Bontour! Il cavallo allenato da Simone Mereu e da lui stesso interpretato, ha dominato la scena sin dal primo metro, così come ieri ha fatto la sorella Violenta da Clodia vincendo il Palio di Siena. Una coincidenza incredibile se vogliamo, avvenuta a 24 ore di distanza, ieri ha fatto festa la Contrada del Leocorno, oggi ad Oliena fa festa il rione di Predu Murta che si aggiudica il 19° Palu de sos Vihinados. Onore a Melathu che con il generoso Sultano da Clodia ha difeso la seconda moneta, precedendo Varrasoro con Readychope e Gian Luca Fais e Monte Mannu con Coca e Salvatore Nieddu.

Bontour è un fondo inglese di 6 anni figlio di Bombon e Dune D’Azur, allevato dalla scuderia Clodia, già vincitore in Sardegna di due corse a Chilivani, tra le quali il gran premio sardo del 2019.

La foto gallery di Jessica Ibba che immortala alcuni momenti della vittoria di Bontour e Simone Mereu per il rione Predu Murta

Lascia un commento