Calareale sconfina dai 1200 mt e vince anche a 1800.

Attualità
Spread the love

Calareale fa sua la condizionata riservata a PSI Inglese di 3 anni, sconfinando dal suo habitat naturale, andando a vincere sui 1800 mt, con una prova magistrale. All’apertura delle gabbie va davanti Calareale nelle mani di Antonello Fadda, bravo a monitorare la galoppata della femmina, che crea nella dirittura opposta alle tribune, una frattura tra se e il campo, quantificabile in 15/20 lunghezze. Dietro di lei si fanno sotto Sud Sound System, Around Mary e la favorita Anita Bay, che tenta il recupero miracoloso sospinta con grinta da Nino Murru, ma non si materializza per un’incollatura, lasciando di fatto la vittoria alla compagna di allenamento, mentre per il terzo rimaneva in quota una positiva Around Mary. La prova offerta dalla portacolori di un soddisfatto, e raggiante Giuseppe Solinas, fa capire che Calareale è venuta avanti con la testa, rispetto alla scorsa stagione, e di essere matura nella gestione della corsa, merito anche del team di Antonio Cottu, capace di mantenere gli standard da velocista anche sulla distanza. Quindi quinta vittoria in una carriera che fino ad oggi non l’ha mai vista fuori dal marcatore, dato che non è da tutti, ed è giusto sottolineare.

Il video della corsa 

Lascia un commento