Giuseppe Piccinnu il fantino da Palio diventato trainer.

Allevamento, Corse del Passato Attualità
Spread the love

Famoso nell’ambiente dell’ippica Sarda per i suoi innumerevoli successi nei Palii, quotidianamente esercita la professione di allenatore.

Proseguendo il capitolo degli allenatori attuali dell’ippica Sarda: questo numero racconta a grandi linee il percorso professionale di Giuseppe Piccinnu classe 1977 di Arzachena, ma ormai trapiantato a Chilivani dove risiede la sua scuderia. Piccinnu fa parte dell’ultimo ciclo dei neopatentati del Galoppo nostrano. Anche lui ha frequentato il corso nel 2014 ed ha ottenuto la patente di allenatore. Il suo nome è conosciutissimo nell’ambiente dei Palii dell’Isola, questo è dovuto alla sua gloriosa carriera che l’ha visto trionfare in tutte le corse delle feste paesane organizzate in Sardegna. Grinta, prontezza fisica e intellettuale nel stare a cavallo, senso dell’andatura abbinato al suo modo di leggere le corse, sono abilità che gli hanno permesso di vincere innumerevoli manifestazioni, dai più rinomati Palii di Fonni e Gavoi a tutti gli altri. Ma Piccinnu ha anche una carriera oltre che da fantino da palio anche da jockey, che seppur non prioritaria non sono mancate le soddisfazioni. Ma il recente passato e il presente lo vedono protagonista anche come trainer, attività che garantirà un futuro al fantino Gallurese.

Giuseppe Piccinnu: fantino da Palio, jockey delle regolari e dal 2014 ufficialmente allenatore.

Come detto, Giuseppe Piccinnu si affaccia al mondo dei cavalli e delle corse come fantino da Palio. La passione per i cavalli passa attraverso questa professione, capace di dargli una gloriosa carriera, la quale presenta svariate tappe di un percorso ricco di soddisfazioni e notorietà, che meriterebbero un capitolo a parte, per raccontarne tutte le vittorie e le varie sfaccettature. Lo scorso anno l’ha visto tornare prepotentemente protagonista dopo anni un po’ in penombra e non proprio felici dal punto di vista dei risultati personali. Sono 8 i Palii portati a casa, tra i quali i piu rinomati Sa Itria di Gavoi e Fonni, in quest’ultimo compiendo un vero capolavoro tattico. Ha vinto anche ad Orgosolo, a Bono il Palio de Sas Carrelas e quello del Goceano, Orune e due tappe del Circuito Airvaas a Fonni e Oliena.

Gavoi Luglio 2011: Giuseppe Piccinnu esulta in groppa a Ripira per il successo ottenuto a Su Palu de Sa Itria.
Fonni Agosto 2019: il fantino Giuseppe Piccinnu bacia L’imperatore dopo la vittoria del Palio. Qui posa con la moglie Monica ,sempre al suo fianco in quasi tutte le sue prove in giro per la Sardegna.

La sua carriera da jockey inizia nel 2004 all’età di 27 anni. Piccinnu debutta nel mese di Luglio a Sassari in sella al Psi Marino Lanci. La prima vittoria arriva ad Aprile del 2005 con la Psi Ipsa de S’Ena a Chilivani. Non certamente aiutato dal peso, Piccinnu tuttavia riesce a montare con regolarità alternando le attività di fantino da palio e quelle di morning jockey. Nel Dicembre 2005 inanella 5 vittorie di fila e a volte viene messo in sella dal suocero e allora fantino e allenatore Gianni Cabitza. Nel Giugno del 2007 arriva la strepitosa affermazione nell’Internazionale con la Fondo Arabo Lehars, imponendo la sconfitta alla favorita Luna di Tempio. Qualche mese piu tardi trova il successo a Sassari nel “Nino Calvia” con Lars de Ozieri. Nel 2009 si eclissa di corta incollatura il bis nell’Internazionale dei Fondo Inglese in sella a Nausica di Tempio, raggiunti e superati poco prima del palo da Nineddu. Tra i piazzamenti nelle “nostre” Classiche c’è da segnalare il 3° posto nel Derby Sardo con Osanna Dey nel 2010, i 2° posti nel “Regione Sarda” e nel “Città di Villacidro” con Voldermot e il 3° posto nell’Omnium del Psa con Nasco nel 2013, con quest’ultimo ha ottenuto diverse vittorie. L’ultimo successo risale al 2015 in sella a Nina For Me da lui stesso allenata. Poi lo stop di 4 anni e il ritorno in sella lo scorso anno, a tal proposito Piccinnu ha dichiarato di esser tornato a montare per tenere allenato fisico e mente.

Chilivani Giugno 2007: la sorprendente Lehars con in sella Giuseppe Piccinnu beffa Luna di Tempio nell’Internazionale riservato ai Fondo Arabo
Sassari Agosto 2007: Giuseppe Piccinnu vince il “Nino Calvia” interpretando in modo impeccabile Lars de Ozieri.
Sassari Giugno 2008: la Psi di 3 anni Indian Janas preparata e montata da Giuseppe Piccinnu coglie la vittoria.
Sassari Giugno 2008: la mezzosangue Magica Emy trionfa con a bordo il suo stesso preparatore Giuseppe Piccinnu
Chilivani Maggio 2008: preparazione e interpretazione di Giuseppe Piccinnu nella vittoria del Fondo Arabo Najaf
Sassari Aprile 2009: Giuseppe Piccinnu trionfa in sella a Misano de Sedini.
Sassari Ottobre 2015: l’ultima vittoria del jockey Giuseppe Piccinnu, ottenuta in sella a Nina For Me per il suo stesso training.

Le sue maggiori soddisfazioni da preparatore sono arrivate per lo più nei Palii, dove ha sempre raccolto tantissimi successi. Nelle corse regolari spiccano le vittorie ottenute nel Gran Premio Regione Sarda, competizione con la quale Piccinnu ha un feeling particolare. Dopo il 2° posto di Voldemort nel 2013, nel 2016 arriva il successo spaziale di Dark Sea interpretato da Antonello Fadda. Nel 2018 successo bissato con la tenace accoppiata WinnyMichael Rossini, che vinsero una corsa “caotica” mettendo in pista classe e cuore per respingere gli attacchi insistenti di Dipinto. Tra i cavalli passati nelle mani di Giuseppe Piccinnu, da trainer ufficiale si ricordano le vittorie di Dream Of Desert, Punta Arenas, Voldermot, In Touch, Cima Grande, Nina For Me, Ragno de Ozieri, Sciantosa, Urbino, Doriano, Ultimo Baio, My Sister Genny e Ocriticum.

Chilivani Settembre 2016: Dark Sea per il training di Giuseppe Piccinnu stravince il “Regione Sarda” interpretato da Antonello Fadda.
Chilivani Settembre 2016: tutta la gioia dell’entourage di Dark Sea e del trainer Giuseppe Piccinnu.
Da appassionato riconosco il fatto che grazie a Giuseppe Piccinnu e il suo team di proprietari ho potuto vedere correre in Sardegna un figlio di Sea The Stars.
Chilivani Settembre 2016: il team di Giuseppe Piccinnu festeggia il successo di Punta Arenas intrapretata da Francesco Dettori
Chilivani Settembre 2018: Winny e Michael Rossini portano a casa il 43° Gran Premio Regione Sarda, per il training di Giuseppe Piccinnu.
Chilivani Settembre 2018: il team di proprietari e il trainer Giuseppe Piccinnu nella foto di rito per conquista del 1° successo di Winny per mano loro

Sicuramente il presente e il futuro di Giuseppe Piccinnu sarà l’attività da allenatore, ancora oggi condivisa con le attività da atleta, le quali vengono svolte con professionalità e profitto. A Spoonriver.biz non resta che augurare un grosso in bocca al lupo a Giuseppe Piccinnu!

SE TI PIACE QUELLO CHE FACCIO, CONSIDERA DI FARE UNA DONAZIONE TRAMITE PAYPAL. PUOI SOSTENERE IL BLOG ANCHE DONANDO IL COSTO DI UN SOLO CAFFÈ, OPPURE PRENOTANDO Il CALENDARIO DEL 2020 TRAMITE I SOCIAL DI SPOONRIVER.BIZ O CONTATTANDO IL 3804973633.

SOSTIENI ANCHE TU IL BLOG SPOONRIVER.BIZ ACQUISTANDO IL CALENDARIO 2020, SONO ANCORA DISPONIBILI