Bellagioia una vittoria di belle speranze e, oltre 50′ anni di selezione e storia.

Allevamento, Corse del Passato Corse e Pali
Spread the love

La Purosangue Arabo trionfa nel Wathab Stallions Cup per la felicità di tutto l’entourage. Una linea di sangue infinita e tra le più antiche in Sardegna.

Bellagioia si è guadagnata i riflettori dopo il bel successo in una delle prove più interessanti di questo avvio di stagione riservate ai Purosangue Arabo di 3 anni. La femmina del team Congiu, dopo il 2° posto all’esordio e la sfortunata prova seguente, ha trovato la prima vittoria in carriera nel Pr. Wathab Stallions CUP sui 1500 metri. Una Maiden ben dotata, che ha visto protagonista la figlia di Filindeu capace di imporsi con stile autorevole dando l’impressione di essere un soggetto interessante. Con in sella Micheal Rossini, Bellagioia ha scortato dal via la battistrada Bantu de Zamaglia, con il quale guadagnava parecchie lunghezze di vantaggio sugli inseguitori. In retta finale, Bellagioia si propone bene imponendo il suo affondo al rivale e nelle battute finali sotto la monta energica di Rossini passava chiaramente in vantaggio allungando con apparente facilità. L’ordine d’arrivo è stato completato da Bidunele di Barbagia e Brama.

Immensa la soddisfazione dei sig.ri Sebastiano Giobbe e Roberto Moro, appassionatissimi soci-proprietari che avevano mirato da lontano questa linea di sangue e sono stati premiati con la vittoria. Linea di sangue che attualmente appartiene al sig. Tonio Conti, persona conosciuta nell’ambiente dei cavalli e allevatore di Ozieri che ha ereditato la genealogia del padre Franceschino, portando avanti tra mille difficoltà sospinto dalla passione per i cavalli e in particolar modo per gli Arabi, una tradizione di famiglia. Non a caso il sig, Franceschino Conti fu uno dei primi proprietari e poi allevatori di Purosangue Arabo a partecipare alla fine degli anni 80 alle prime corse degli Arabi. Una bella soddisfazione per il sig. Tonio Conti, che ha sempre creduto fermamente in ciò che gli ha lasciato il padre. Bellagioia è una figlia dello stallone Filindeu che si conferma tra i più affidabili negli ultimi tempi con il sesto prodotto vincitore sui 14 scesi in pista, mentre per Missambra è il primo prodotto a trionfare dopo i validi piazzamenti ottenuti da Zambra.

Bellagioia proviene da una linea di sangue che ha oltre 50’anni di storia e selezione che parte dagli anni 60 con Ichnusa madre della grande fattrice Ederas, a sua volta madre tra gli altri del plurivincitore Coreano e delle fattrici Pula(Zeudy, Chias, Fyco e Mirko) e Ovhala. Proprio con Ovhala si basa l’allevamento della famiglia Conti, fattrice che diede alla luce cavalli vincenti come Sulcis e Tonara, per poi passare a tutti gli effetti ai Conti, con la quale trovarono le vittorie con Urania, Zebellino, Filieri Rosso e la campionessa Ambra By Rubis. Quest’ultima madre di Missambra e nonna appunto di Bellagioia. Complimenti all’intero entourage di Bellagioia per questa ricca di storia, tradizione, passione e cultura.

5° Pnt “L’ISOLA CHE GALOPPA” TUTTE LE INTERVISTE AI PROTAGONISTI DELLA 2° GIORNATA DI SASSARI TRA CUI QUELLA FATTA AI SIG.RI SEBASTIANO GIOBBE È ROBERTO MORO, PROPRIETARI DI BELLAGIOIA

SE VI PIACE QUELLO CHE FACCIO E VI FA PIACERE AVERE QUESTO SERVIZIO GRATUITAMENTEPOTETE SOSTENERMI ANCHE EMOTIVAMENTE CON MICRO DONAZIONI CLICCANDO SEMPLICEMENTE SUL LINK QUA SOTTO “DONATE” . ANCHE UNA PICCOLA DONAZIONE PUÒ ESSERMI D’AIUTO, DATO IL DISPENDIO DI TEMPO, MEZZI E ALTRO CHE OCCORRONO OGNI SINGOLO GIORNO!

OPPURE DA OGGI PUOI SOSTENERE IL BLOG ACQUISTANDO LA MAGLIA UFFICIALE SPOONRIVER.BIZ, PER INFO E PRENOTAZIONI CONTATTARE IL NUMERO 3804973633, O I CONTATTI SOCIAL FACEBOOK E INSTAGRAM.

Lascia un commento