La “prima” di Benito e Benitos, gli Anglo Arabo separati da una “S”.

Allevamento, Corse del Passato Corse e Pali
Spread the love

Interessanti vittorie di Benito e Benitos in ottica futura. I due quasi omonimi vincono in modo autoritario.

Le Condizionate del convegno di Venerdì 24 Luglio, riservate agli Anglo Arabo di 3 anni divisi per Fondo, hanno visto assoluti protagonisti Benito tra i Fondo Arabo e Benitos tra i Fondo Inglese. Mentre l’altro Anglo Arabo Sardo Benito era quello degli anni 80, un figlio di Fox Trott e Lazarella, divenuto famoso per aver vinto ben 5 volte il Palio di Siena del 9 corsi.

Benito trova il primo successo in carriera con in sella Sandro Gessa. La prova sui 1500 metri, ha visto il front runner Barbaricinu tirare il drappello pungolato da Bim Bum Bam, mentre Benito ha dovuto impegnarsi a fondo per seguire i primi parziali. Ai 300 finali i due di testa lanciano la volata, con Bim Bum Bam che passa in vantaggio, ma nell’ultimo furlong scatta con un bel passo Benito che in un amen liquida la pratica sotto la guida attenta di Gessa. Per il secondo posto bene Bim Bum Bam, al terzo risaliva Boaz con Barbaricinu che si è spento finendo al quarto. L’allievo del trainer Antonio Efisio Pinna, che ne è anche il proprietario e l’allevatore, marca notevoli passi in avanti dopo il 4° posto nell’Internazionale e la sensazione è che puo crescere e fare meglio su distanze più impegnative come confermano le parole di Gessa e Pinna. Benito è un figlio di Frac di Montalbo(ms) e della Fondo Inglese Dragonia, per questa fattrice si tratta del primo prodotto vittorioso dei 3 scesi in pista.

Tecnicamente da tenere in considerazione la vittoria di Benitos, che brinda il primo trionfo in carriera con in sella Maikol Arras. L’allievo di Francesco Brocca ha seguito le mosse in avanti dettate da Bella Chi Su Sole e Bencammina, mantenendosi costantemente a contatto. Al completamento dell’ultima piegata rompe gli indugi Arras, con Benitos che si stacca a traguardo lontano lungo la corda, dominando in lungo e in largo gli avversari. L’assolo di Benitos si quantifica nelle 5 lunghezze di vantaggio lasciate a una positiva Botswana che nei pressi del traguardo passava sul filo di lana Babilonias, al quarto ha concluso Barbaro del Monte Acuto. Anche questo successo di Benitos da Frac di Montalb(ms) può considerarsi per il suo team buono in ottica futura. I colori e l’allevamento sono del sig. Giovanni Chessa di Orune ed il primo prodotto della fattrice Purosangue Inglese Cecil Sorel ha correre e dunque a trionfare, regalando una bella soddisfazione al proprio proprietario. Mentre per il training di Francesco Brocca si tratta del 6° successo stagionale superando il totale ottenuto la scorsa stagione. Complimenti a tutti.

5° Pnt. “L’ISOLA CHE GALOPPA” TUTTE LE INTERVISTE AI PROTAGONISTI DELLA 2° GIORNATA DI SASSARI TRA CUI QUELLE FATTE A SANDRO GESSA E ANTONIO PINNA PER BENITO E QUELLE FATTE A MAIKOL ARRAS E PIETRO BROCCA PER BENITOS

SE VI PIACE QUELLO CHE FACCIO E VI FA PIACERE AVERE QUESTO SERVIZIO GRATUITAMENTEPOTETE SOSTENERMI ANCHE EMOTIVAMENTE CON MICRO DONAZIONI CLICCANDO SEMPLICEMENTE SUL LINK QUA SOTTO “DONATE” . ANCHE UNA PICCOLA DONAZIONE PUÒ ESSERMI D’AIUTO, DATO IL DISPENDIO DI TEMPO, MEZZI E ALTRO CHE OCCORRONO OGNI SINGOLO GIORNO!

OPPURE DA OGGI PUOI SOSTENERE IL BLOG ACQUISTANDO LA MAGLIA UFFICIALE SPOONRIVER.BIZ, PER INFO E PRENOTAZIONI CONTATTARE IL NUMERO 3804973633, O I CONTATTI SOCIAL FACEBOOK E INSTAGRAM.

Lascia un commento