Milano e Roma: la Sardegna in pista Domenica 18 Ottobre 2020.

Corse, Palii, Cavalli, Allevatori, Fantini Oltre Mare
Spread the love

L’araba Bellagioia lancia la sfida a Capannelle. A San Siro il Bell’Imbusto mira al Campobello contro il Giglio Sardo Dark Foundation.

Sarà una super Domenica di galoppo quella del 18 Ottobre, che si divide in diversi confronti di notevole spessore tecnico tra Milano e Roma. La “Sardegna che galoppa” sarà protagonista a San Siro con Bell’Imbusto portacolori della scuderia del sig. Gaetano Ledda, mentre a Capannelle la reginetta Araba Bellagioia cercherà nell’impresa oltre mare. Ma vediamo i partenti anche del “Verziere” GR3 a Milano e della Sheikha Fatima Bint Mubarak Cup a Roma, nell’analisi di Spoonriver.biz.

Milano:

3CAMPOBELLO
Euro 42.900
15.15per cavalli di 2 anni ( LISTED RACE )P.Media
1BELL’IMBUSTO Mb2
Colombi Claudio
A. Botti Srl Soc Al Di Botti Alduino
Ledda Gaetano
55
(1) 
2DARK FOUNDATION Mgr2
Vargiu Dario
A. Botti Srl Soc Al Di Botti Alduino
Sc Del Giglio Sardo Srl
55
(2) 
3SENS OF EMPEROR Fb2
Urru Sergio
A. Botti Srl Soc Al Di Botti Alduino
Botti Stefano
53½
(3) 
4SOPRAN POSEIDONE Mgr2
Mosse’ Gerard
Grizzetti Galoppo Srl Soc Al
Ciampoli Leonardo
55
(5) 
5SOPRAN TUCANO Ms2
Rossi Ivan
Grizzetti Galoppo Srl Soc Al
Ciampoli Leonardo
55
(4) 

Listed Race che funge da trampolino per la generazione più giovane in vista degli impegni di GR di fine anno. Prova che si disputa sui 1800 metri di pista media con solo 5 partecipanti al via, in una partita che vede il training di Alduino e Stefano Botti contro quello di Bruno Grizzetti. Chance interessante e carta alla mano concreta quella che si gioca Bell’Imbusto, il figlio di Helmet tenta il colpaccio in LR dopo un inizio di carriera decisamente promettente, dove ha fatto intravedere importanti qualità. La distanza dovrebbe essere ok, il team Botti affida le redini del portacolori della scuderia Ledda al jockey Livornese Claudio Colombi. Gli avversari più accreditati sono l’imbattuto Sopran Poseidone sellato dalla Grizzetti Galoppo che si affida alle sapienti mani di Gerard Mossè, che proprio nell’ultimo ingaggio beffò il grigio Dark Foundation. Quest’ultimo, pedina del team di Cenaia, avrà in sella Dario Vargiu a difendere i colori del Giglio Sardo. Un furlong in più, mette alla pari dei due citati il fratellino di Thunderman.

6VERZIERE MEMORIAL ALDO CIRLA
Euro 77.000 TRIO
17.05per femmine di 3 anni ed oltre ( GRUPPO III )P.Grande
1AGNES Fb4
Di Tocco Dario (*)
Biondi Roberto
Roveda Luigi Pietro
57
(7) PL
2AMICA NOSTRA Fb3
Orani Antonio
Reynier Jerome
Ross Wright E Emma Kennedy
55
(3) 
3ELISA AGAIN Fs4
Mezzatesta Andrea
Biondi Roberto
Roveda Luigi Pietro
57
(1) PL
4ELLE MEMORY Fb3
Schiergen Dennis
Schiergen Peter
Gestuet Wittekindshof
55
(5) 
5MADE IN ITALY Fb3
Colombi Claudio
Botti Marco
Ambrosiana Racing E Les Boyer
55
(8) P
6PRESIDENTIAL SWEET Fb3
Pinna Nicola
Simondi Soc Al Simondi E Lupinacci Srls
We Bloodstock Srl
55
(2) 
7SANTA RITA Fgr4
Vargiu Dario
A. Botti Srl Soc Al Di Botti Alduino
Botti Stefano
57
(6) 
8VISIONS Fb3
Mosse’ Gerard
Grizzetti Galoppo Srl Soc Al
Rz Montalbano Srl
55
(4) L

GR3 sui 2000 metri di pista grande riservato a femmine Psi di 3 anni e oltre. Corsa di avvicinamento al “Lydia Tesio”, dove il pronostico è apertissimo a qualsiasi interpretazione. L’ospite Francese Amica Nostra ha recentemente vinto una bella Listed a Marsiglia con in sella il riconfermatissimo giovane jockey Sardo Antonio Orani, per lui sarà un importante vetrina questo contesto dove si gioca tanto. Dopo il bel 3° posto nelle Oaks di Milano ci riprova con una buonissima candidatura l’Inglese Made in Italy, con la coppia di scuderia Elisa Again e Agnes pronte a ad onorare la rappresentanza locale, assieme alla regolare Santa Anita e alle giovani Presidential Sweet(sorellina di Biz The Nurse) e Visions. In corsa anche la Tedesca Elle Memory.

Roma:

1SHEIKHA FATIMA BINT MUBARAK CUP
Euro 11.000
13.15per cavalli di purosangue arabo di 4 anni ed oltre (Piana –  CONDIZIONATA  – FANTINI)P.Grande
1AMOUR -PSA- Ms4
Migheli Antonio Domenico
Narduzzi Massimiliano
Sc Clodia Di Capparella A. Srls
56
22 
2AQUILA NERA -PSA- Mbo4
Fiori Alessandro
Endo Botti Galoppo Snc
Daverio Manuela
55
(2) L
3FORGEHILL CHICO Mb4
Sulas Salvatore
Endo Botti Galoppo Snc
Bunting Valerie Anne
54
(3) C
4ZOE DI GALLURA-PSA Ms5
Fresu Antonio
Endo Botti Galoppo Snc
Picconi Giovanna
59
(4) P

Condizionata per Purosangue Arabo di 4 anni e oltre sui 2000 metri. Campo dei partenti ridotto all’osso, con solo 4 cavalli al via. Amour ha l’occasione per ritrovare la via del successo, l’allievo di Max Narduzzi ha dimostrato in passato di valere ampiamente la categoria. L’opposizione è rappresentata interamente dal team di Endo Botti, che schiera Aquila Nera, Forgehill Chico e Zoe di Gallura, con quest’ultimo che pare essere la punta della scuderia di San Rossore.

3WATHBA STALLIONS-CUP
Euro 11.000 TRIO
14.20per cavalli di purosangue arabo di 3 anni (Piana –  CONDIZIONATA  – FANTINI)P.Grande
1BAUDELAIRE CPS-PSA Ms3
Fiocchi Carlo
Narduzzi Massimiliano
Sc Clodia Di Capparella A. Srls
56
(4) 
2BELLAGIOIA -PSA- Fs3
Rossini Michael
Congiu Cosimo
Taccori Gianluca
59
(2) L
3BOREA DI GALLURA Ms3
Branca Fabio
Simondi Soc Al Simondi E Lupinacci Srls
Morazzoni Elisabetta
59
(5) L
4BOSS DE SALUTE-PSA Ms3
Marcelli Germano
Narduzzi Massimiliano
Sc Clodia Di Capparella A. Srls
55
(3) C
5CONAN BY LUELLE Mgr3
Migheli Antonio Domenico
Narduzzi Massimiliano
Sc Clodia Di Capparella A. Srls
57
(6) PR
6GANDALF DE POMPADO Mb3
Fresu Antonio
Endo Botti Galoppo Snc
Al Nujaifi Racing Ltd
59
(1) 

Condizionata per Purosangue Arabo di 3 anni sui 1800 metri. Dei 6 cavalli al via ben 5 sono nati e allevati in Sardegna. È proprio dall’isola dei nuraghi che ci prova Bellagioia, la cavalla allenata a Chilivani, che sarà interpretata da Michael Rossini, si presenta reduce da due strepitose vittorie sui 2400 metri, dove ha dato la sensazione di essere di un’altra categoria e in virtù di ciò si gioca le sue buone carte. Gli avversari più temibili sono l’imbattuto e qualitativo Borea di Gallura e Gandalf de Pompado, che proprio a Chilivani sulla stessa distanza impose la sconfitta a Bellagioia. Da valutare la terna Clodiana composta da Conan by Luelle, Baudelaire C.P.S e l’inedito Boss de Salute.