Baobab inarrestabile, il Fondo Arabo cala il poker di vittorie.

Allevamento, Corse del Passato Attualità
Spread the love

Il portacolori della scuderia Cossu è in continua crescita e centra la 4° vittoria di fila, eguagliando The Conqueror ed Aria Importante.

È indubbiamente il cavallo del momento, per quanto concerne il Galoppo Sardo, Baobab sugli allori dopo il 4° successo di fila ottenuto Mercoledì 18 Novembre 2020 all’Ippodromo di Villacidro. Un poker sensazionale riuscito in questo 2020 solo a The Conqueror ed Aria Importante tra i big del turf nazionale, a cui si aggiungono Peppesp, Suicide Squad, Mitrandir e da oggi anche il Fondo Arabo Baobab.

Questo a dimostrazione che quello del figlio di Frac di Montalbo(ms) e Fiarola(ms) ha davvero dell’incredibile per come si è sviluppato, se si pensa che prima di ciò aveva fatto vedere poco e niente. Poi da fine Settembre la svolta, il successo sul terreno pesante poteva essere allora un fattore determinante, anche se in quell’occasione si era visto un Baobab totalmente diverso, più brillante in avvio e molto più volitivo nel galoppare sul miglio di Chilivani. Complice anche il feeling perfetto collaudato con il jockey Antonello Fadda, che lo porta al successo anche per la seconda volta sui 1500 metri di Sassari, sempre su un fondo allentato. La prova del nove è superata a pieni voti, Baobab timbra anche il “9.900” sul doppio chilometro nonostante il peso severo, si aggiunge anche che Fadda aveva perso la frusta all’ingresso in retta d’arrivo, dettagli ininfluenti ai fini del risultato, ma che lasciano intendere che Baobab non ha vinto per caso, seppur sempre con l’attenuante del terreno lavorato.

La quarta vittoria arriva lo stesso da top weght, sempre con Antonello Fadda in cabina di regia, ma questa volta su un terreno più consistente, a dimostrazione di quanto la crescita del portacolori della scuderia Cossu sia in evidente evoluzione. Una trionfo ottenuto con il piglio giusto, seguendo inizialmente l’andatura dei primi, per poi produrre ai 250 finali una progressione disarmante che ha piegato gli avversari. Questi notevoli passi in avanti di Baobab lo lanciano come uno dei protagonisti di questo finale di stagione, dove nella prova del 23 Dicembre molto probabilmente sfiderà il derby winner Batman e il Clodiano Bomirto, considerando che è l’ultima chiamata dell’anno . Oggi può ritenersi soddisfatto il sig. Piero Cossu, proprietario e allevatore di Baobab, sul quale ad inizio stagione si erano riposte parecchie aspettative, che seppur in ritardo si sono concretizzate, merito del suo team che ha sempre stimato il cavallο per ciò che nei lavori mattutini aveva lasciato intravedere, quel qualcosa poi sbocciato in questa seconda parte di stagione. Allevamento Cossu che arriva così a 10 successi stagionali, grazie ai 4 di Baobab, i 3 di Verbena Rosa e quelli di Pintor Fisich, Zodiaca ed Uron.