Amour suona la 12^ in carriera, la soddisfazione dell’allevatrice Tilocca.

Spread the love

Il purosangue arabo della connection continentale Narduzzi-Clodia va a segno per la prima volta in stagione a Chilivani, davanti alla sua allevatrice Nazarena Tilocca.

Chilivani 06/05/2022

Come da pronostico è stata netta e indiscutibile la vittoria di Amour nella condizionata per arabi anziani sui 1600 metri: l’allievo di Max Narduzzi, con in sella Federico Bossa, è sfilato in breve al commando nonostante il 13 di steccato e poi ha proseguito nella sua marcia indisturbato. In retta d’arrivo il portacolori della scuderia Clodia ha proposto le battute migliori, battendo nell’ordine Rebalton de Pine(No Risk Al Maury), Bellagioia(Filindeu) e Chilavert(Muqatil Al Khalediah).Amour, 6 anni, da Filindeu e Tadasuni(Veinard al Maury e Arborea III) ottiene la 12^ vittoria in carriera, la 4^ al Don Deodato Meloni, la prima di questo 2022. Soddisfazione ben visibile sul volto dell’allevatrice Nazarena Tilocca, appassionata di Burgos, che ha trovato in Amour il fiore all’occhiello del proprio allevamento. Anche se comunque la linea femminile della fattrice Tadasuni è una linea solida e comprovata, strettissima parente dello storico allevamento “de Zamaglia” il che è tutto dire. GENEALOGIA AMOUR QUI

QUA SOTTO LE PAROLE DEL FANTINO FEDERICO BOSSA E QUELLE DELL’ALLEVATRICE NAZARENA TILOCCA

Lascia un commento