Fadda “Super Destiny bene e può fare qualche metro in più. Obiettivo 1500 vittorie”

Spread the love

Lello Fadda trova il primo successo stagionale in sella al purosangue Super Destiny, nella debuttanti per maschio di 2 anni.

Chilivani 06/05/2022

Riparte da Super Destiny il cammino di Antonello Fadda verso le 1500 vittorie: il jockey sassarese ha trovato la prima vittoria stagionale in sella al purosangue di 2 anni, nella prova sul chilometro secco riservata ai maschi debuttanti. L’allievo di Antonio Cottu, ha calibrato in avanti un percorso d’avanguardia, il quale tuttavia si mostrava acerbo nell’affrontare la piegata. Ma l’esperienza di Fadda ha fatto si che tutto filasse liscio e il portacolori della scuderia Ortu di Ottana ha allungato in retta d’arrivo tenendo a bada la buona risalita del compagno di training Guresi(War Command), che rimediava ad un break iniziale non particolarmente felice. Terzo a contatto Deleddiano(Fast Company), quarto ad intervallo Zeniosu(Dragon Pulse). Super Destiny è un figlio dello stallone El Kabeir e Red Savina(Exceed And Excel), acquistato per 5.000 euro lo scorso novembre a Goffs alle Autumn Yearling. La madre Red Savina è sorella uterina di Pimento, portacolori di Godolphin, vincitore di due prove e piazzato di Gr3. GENEALOGIA SUPER DESTINY QUI

QUA SOTTO LE PAROLE DEL FANTINO ANTONELLO FADDA E DEL MORNING JOCKEY MASSIMO MARCIALIS

Lascia un commento