Livorno: esordio vincente per l’arabo Nizbel di Gaetano Ledda.

Spread the love

Debutto con il botto per il figlio di Nizam, che si impone al Caprilli nella Emirates Breeder Program battendo i più attesi Donori e Bagdad.

Livorno 19/06/2022

Ancora un successo “continentale” per Gaetano Ledda, questa volta la soddisfazione è doppia perché oltre ai colori ha vinto con il proprio allevamento grazie al purosangue arabo Nizbel. Il cavallo del politico sardo ha vinto al debutto la Emirates Breeder Program, condizionata per purosangue arabo di 3 anni sui 1950 metri: con in sella Francesco Dettori, il sauro sellato dalla E.C Racing Stable si è mantenuto in scia del grande favorito Bagdad, per poi attaccarlo con decisione sul finire della piegata conclusiva e passare chiaramente in vantaggio nella retta finale, dando la sensazione di avere ancora qualcosa da spendere. Al secondo risaliva Donori, per un uno-due tutto allevato in Sardegna, solo terzo Bagdad.

Nizbel è un figlio dello stallone Nizam(Amer), che sicuramente ha ripagato chi ha investito sul suo seme. La madre è invece Beloan, una figlia di Bonorvesu e Pattada(sorellastra di Nurachi), sempre allevata dal sig. Gaetano Ledda per il quale vinse una corsa a Chilivani. GENEALOGIA NIZBEL QUI

Lascia un commento