Follonica: Anglo Arabo vincono Carlo Magno e Zittazitta

Spread the love

Bel successo dell’anglo arabo sardo sui 2200 metri, Zittazitta ritrova la vittoria sulla pista di “casa”al termine di una rimonta pazzesca.

Follonica 29/07/2022

Alla seconda uscita per i suoi nuovi proprietari, Carlo Magno centra una bella vittoria sulla sabbia di Follonica nel discendente per anglo arabo di 4 anni ed oltre sul doppio chilometro allungato. L’ex allievo di Roberto Masala, oggi al training del siciliano Michele Italia, si è adeguato al ritmo imposto dal battistrada Bolliri, per poi rompere gli indugi a traguardo lontano prendendo 3 lunghezze di vantaggio sul resto della compagnia. In retta finale, Carlo Magno ben montato da Giuseppe Manuele, si metteva agevolmente al riparo da Bonvoyage(Bombon) e dal fondo arabo Austesu(Frac di Montalbo), quarto posto per Ballatisola(Fisich). Carlo Magno 4 anni da Nanni Narciso(Oscar Dey) e Come Va Va(Kadonald du Tounut), ottiene la seconda vittoria in carriera, entrambe arrivate sulla sabbia, la prima lo scorso anno a Villacidro, quando vinse per i colori del suo stesso allevatore Vinicio Mundula. Mentre ora a far festa è l’entourage siciliano della scuderia del sig. Paolo Gallo, che hanno acquistato Carlo Magno questa primavera e sono stati subito ripagati con un quarto e primo posto.

Dopo oltre un anno, Zittazitta ritrova la vittoria sulla pista di “casa”, imponendosi nel discendente sui 1200 metri al termine di una rimonta pazzesca. La 7 anni preparata dal team di Giovanni Atzeni ha cannato il break iniziale concedendo circa una quindicina di lunghezze ai rivali, capeggiati dal battistrada Vallerozzi. Proprio quest’ultimo ne diveniva metro dopo metro il punto di riferimento per organizzare una rimonta pazzesca, costruita dalla tenacia di Mario Sanna. Il jockey di Burgos, con un azione di braccia metteva in moto la sua allieva e sul finire della piegata conclusiva si portava a ridosso dei due di testa Ceccomitocca e Vallerozzi, per passare in vantaggio proprio all’ultimo tuffo, concretizzando una scalata che ad un certo punto era quasi disparati. Vallerozzi(Bonbon), Ceccomitocca(Lord de Bonorva) e maggior intervallo Cometa Boreale completavano il quadro. Zittazitta da Mr. Vegas(Montjeu) e Franziska Saura(Oscar Dey), ottiene la 7^ vittoria in carriera per la soddisfazione della scuderia San Giusto e l’allevamento della Soc. Di Allenamento Hippos Di R.Barontini.

Lascia un commento