Gavoi: i probabili partenti del Su Palu de Sa Itria, attesi diversi “continentali”…

Spread the love

A Gavoi cresce l’attesa per il ritorno del Su Palu de Sa Itria, ecco i chi potrebbero essere gli anglo arabo in gara Domenica 31 Luglio.

Domenica 31 luglio sarà il giorno del ritorno del Su Palu de Sa Itria, tradizionale corsa di cavalli, tra le più importanti del panorama isolano per quanto riguarda i palii. Su Palu de Sa Itria si conferma la competizione con il premio al 1° classificato, €13.000, la corsa più remunerativa dell’intera stagione riservata agli anglo arabo di 4 anni ed oltre, a livello nazionale. Un evento tanto atteso e sarà seguito da migliaia di persone, pronte a presenziare ai bordi del tracciato ricavato in un terreno nell’altopiano di Lidana.

A poche ore dall’edizione 2022, si entra nel vivo del Su Palu de Sa Itria cercando di stanare i nomi dei cavalli che prenderanno parte alla corsa più antica della Sardegna. Sembra essere certa la presenza di Baruffa e Vittorino, da poco compagni di training ed entrambi in goal rispettivamente a Fonni e ad Orune, considerati tra i big del palio. Essendo di proprietà di un entourage gavoese, Bombardino è l’altro nome sicuro che circola. Da Chilivani sono attesi la new entry Vino Santo, ex allievo di Jonatan Bartoletti, poi Victor e Aiduentos reduci dal palio di Orune. Da le altre parti dell’isola si fanno i nomi di Zygo, runner-up a San Giovanni Suergiu, poi Cometa Cloe e Castellana. A Sa Itria dovrebbe rientrare anche Uolverine e visto a Fonni, si è fatto il nome anche di Tattalliu . Dal resto della penisola, sono attesi a Gavoi: la transalpina Readychope del team Chiavassa; Tarocco, che farebbe il suo ritorno in Sardegna dopo 7 anni dal vittorioso esordio a Chilivani; Abbaidda de Sedini del team di Salvo Vicino; il fondo arabo Buran. Restano in forse Volcan de Bonorva e Coca. È quasi certa l’assenza della scuderia di Adrian Topalli, il suo team ha sempre presenziato da quando a Gavoi si corre con i mezzosangue, tra l’altro vincendo con Quisario le edizioni del 2017 e del 2018. Assente anche il vincitore del 2019 Vanda’.

Sembrerebbero destinati altrove Aster, Cuore D’Or, Carlota Star, Cumbeniossa, Beautiful Star, Bolero de Florinas e Cheremule, ma essendo tutto così ufficioso non è esclusa una loro partecipazione last minute. Mentre resta una grande fantasia la suggestiva partecipazione di 3 pezzi da 90 come Bencammina, Chopin e Cleopatra de Mores, siamo certi che il telefono dei rispettivi team ha squillato a più riprese in queste settimane.

Ad ogni modo Il comitato del Su Palu de Sa Itria renderà pubblica l’ufficialità dei partecipanti cavalli e fantini e, delle batterie di selezione nella tarda serata di Sabato 30 o nella mattinata di Domenica 31. Spoonriver.biz vi terrà aggiornati a riguardo.

MODULO ISCRIZIONE SCARICABILE E REGOLAMENTO QUI

Lascia un commento