Livorno: i Gran Premi degli anglo arabo Domenica 21 Agosto 2022

Spread the love

Niente trasferte dalla Sardegna, nei 3 anni Boera da Clodia contro Diosu de Campeda e Orizzonte da Clodia. Negli anziani lotta in famiglia tra Zeta Penny e Cuore Impavido.

Sotto i riflettori del Caprilli di Livorno vanno in scena i gran premi riservati agli anglo arabo di 3 e 4 anni ed oltre. Pochi partenti, questo dovuto alla collocazione stagionale che in questo periodo è intasata di eventi su più fronti. Ci si aspettava da noi appassionati un impiego dei “nostri” 3 anni De Tzaramonte e Dokovic, ma probabilmente hanno in programma il derby italiano a Firenze il prossimo 10 settembre, mentre era nei preventivi la logica rinuncia nella prova riservata agli anziani di Cleopatra de Mores e Chopin con il gran premio in programma sabato prossimo a Chilivani. Ma vediamo il tabellone dei partenti nella consueta analisi di Spoonriver.biz.

1GRAN PREMIO LABRONICO DELL’ANGLO ARABO
Euro 16.500
20.50per cavalli anglo-arabi di 4 anni ed oltre (Piana –  CONDIZIONATA  – FANTINI)P.Unica
1950
1ARSENICOLUPEN -MS- Mb6
Dettori Francesco
Fabiani Andrea
Caria Francesco
55
(2) L
2BAGOGA -MS- Fb5
Sanna Gavino
Fabiani Andrea
Caria Francesco
55
(4) 
3BORREALE -MS- Fgr5
Rossi Ivan
Barontini Riccardo
San Giusto Srl
55
(5) PL
4CUORE IMPAVIDO -MS Mgr4
Monteriso Marco
Geraci Filippo
Atzeni Team Srl
61
(3) L
5ZETA PENNY -MS- Fgr7
Sanna Mario
Geraci Filippo
Atzeni Team Srl
59½
(1) CL

1^ edizione del Gran Premio Labronico dell’Anglo Arabo, condizionata per mezzosangue di 4 anni ed oltre sui 1950 metri: solida come il marmo resta la candidatura della regina Zeta Penny che ha ormai messo nel mirino i 100k di somme vinte in carriera. Di contro avrà il fratello minore Cuore Impavido, il quale correrà con chance proprie. Borreale si giocherà il gradino più basso del podio con la coppia di scuderia Bagoga e Arsenicolupen, entrambi al rientro.

2GRAN PREMIO CITTA’ DI LIVORNO DELL’ ANGLO ARABO
Euro 16.500
21.25per cavalli anglo-arabi di 3 anni (Piana –  CONDIZIONATA  – FANTINI)P.Unica
1950 metri
1BOERA DA CLODIA-MS Fgr3
Colombi Michele
Migheli Luigi
Vannini Massimo
54½
(1) CL
2DIDIDOMODOSSOLA-MS Mgr3
Sanna Mario
Santini Riccardo
Gadelotti Graziano
55
(5) L
3DIOSU DE CAMPEDA Mbo3
Sanna Gavino
Carli Luigi
Marri Luciano
56
(3) PL
4L’IMPERATRICE -MS- Fgr3
Satta Alessio
Narduzzi Massimiliano
Sc Clodia Di Capparella A. Srls
57
(4) 
5ORIZZONTE DACLODIA Mgr3
Monteriso Marco
Narduzzi Massimiliano
Sc Clodia Di Capparella A. Srls
57½
(2) P

1^ edizione del Gran Premio Città di Livorno dell’Anglo Arabo, condizionata riservata ai mezzosangue di 3 anni sui 1950 metri: le ultime due belle vittorie pongono Boera da Clodia in cima ai favori del pronostico. Ma la corsa è abbastanza aperta, anche perché il suo clodiano formato da Orizzonte da Clodia e L’Imperatrice è titolato avendo vinto entrambi già un gran premio in stagione. Diosu de Campeda non è assolutamente tagliato fuori ed é lì a giocarsi il successo. Outsider ma non troppo resta Dididomodossola.

Lascia un commento