Palio del Goceano: ritorna a Bono la sfida tra i Comuni giunto alla 21^ edizione -Sabato 08 Ottobre 2022.

Spread the love

La corsa è riservata ai cavalli di razza purosangue e mette a confronto nove comuni appartenenti alla Comunità Montana del Goceano. 4.600 euro al primo classificato!

Nel pomeriggio di Sabato 08 Ottobre si rinnova l’appuntamento con il Palio del Goceano, altro importante evento che ritorna per la gioia degli appassionati e addetti ai lavori dopo lo stop imposto dalla pandemia.

Il regolamento sottoscritto dalla Comunità Montana del Goceano prevede che ogni anno uno dei 9 Comuni coinvolti, a rotazione, si occupi dall’organizzazione del Palio. Quest’anno l’onore e l’onere spetta al Comune di Anela che si affida alla Società Ippica Anelese. Il Palio è strutturato su corsa secca, che si snoderà sulla tradizionale distanza dei 2000 metri, prevede che i cavalli vengano montati a pelo e la partenza sarà determinata dalla rincorsa, eletta dopo il canonico sorteggio. Teatro di tutto ciò sarà il Galoppatoio Comunale di Bono sito in località “Sas Ischinas”.

Il montepremi complessivo è di 7.000 euro, dei quali €4.600 sono destinati al primo classificato, €1.600 al secondo e €800 al terzo. I comuni partecipanti sono: Anela, Illorai, Bono, Benetutti, Esporlatu, Burgos, Nule, Bultei, Bottidda.

Lascia un commento