Roma: ci prova la San Giuliano con due cavalli inviati da Chilivani – 14/10/2022

Spread the love

Uscita fuori porta per il team algherese in pista a Capannelle con due 3 anni nel convegno di venerdì 14 ottobre. (Tirrenia permettendo)

Nuova trasferta a Capannelle per la scuderia San Giuliano e molto probabilmente non sarà l’ultima di questo mese sul tracciato romano, grazie ad un programma che permette al preparatore Leonardo Chessa di porta avanti una nuova selezione soprattutto con i cavalli di 3 anni.

4SCIRE – II TRIS –
Euro 9.900 II TRIS – IPP. NAZ. 2720
16.15per cavalli di 3 anni ( HANDICAP )P.All Weather
1200 metri
1LIGHT MY SOUL Ms3
Di Napoli Christian
Guerrieri Sebastiano
Vitale Vittorio Giovanni
64½
(8) PL
2GADULI DE L’ALGUER Mb3
Sulas Salvatore
Oppes Francesco
Sc San Giuliano
60½
(1) L
3HAVANA JAM Mb3
Marcelli Germano
Soc Al M.S. Srl Di Salvioni M.Rita
Proia Roberto
57
(6) L
4LITTLE PRINCE Mb3
Diana Samuele
Soc Al Due Emme Di Marchi’ Fabio Srls
Soc Al Due Emme Di Marchi’ Fabio Srls
56½
(3) P
5DEAUVILLE SWEETY Mb3
Fois Gianpasquale
Satalia Giuseppe
Pansini Maria Cristina
54½
(4) PL
6LADY CASHEL Fs3
Di Tocco Dario
Fazio Vincenzo
Lazzoni Aristide
54
(9) L
7PINCIUS Ms3
Cecaloni Gianluca
Ducci Dalila
Battistella Erica
55
(7) 
8SAN KODI Mb3
Satta Alessio
Marchetti Alessio
Monte Li Santi Srl
53½
(10) L
9NORAMOON Fb3
Sanna Mario
Langiano Simone
Langiano Simone
52½
(5) L
10HAGRID Mb3
Porcu Manuel
Soc Al Pierdomenico Srls
M.V.F. Racing Srls
51
(11) 
11CRISTAL WIND Fb3
Dettori Francesco
Turco Alessandro
Ge.Mar. Srl
50
(2) L

Il primo a scendere in pista sarà Gaduli De L’Alguer: il figlio di Highland Reel è reduce da una bella vittoria a Chilivani sui 1200 metri e sulla medesima distanza sarà impegnato in un handicap con peso sopportabile sulla superficie All Wealther. In sella salirà Tore Sulas. La compagnia non appare così irresistibile, il top weight e specialista del sintetico Light My Soul rende 4 chili al “sardo”, occhio a Lady Cashel e Havana Jam.

7MA BICHE – TRIS
Euro 19.800 TRIS – IPP. NAZ. 2724
18.00per cavalli di 3 anni ( HANDICAP )P.All Weather
1600 metri
1VENDICARI Fs3
Vargiu Dario
Guerrieri Sebastiano
Guerrieri Corrado
63½
(8) CL
2BLACK LASER Mb3
Satta Alessio
Cangiano Riccardo
Tavaglione Carmine
61½
(4) PL
3TWIN SECRET Cb3
Di Napoli Christian
Guerrieri Sebastiano
Leonardi Vincenzo Sebastiano
61½
(7) CL
4YUKKHE Mb3
Borrelli Pasquale
Boccardelli Fabio
Belluscio Matteo
60
(5) 
5INDIAN KEY Ms3
Fiocchi Carlo
Affe’ Agostino
Di Carlo Antonio
59½
(2) 
6CENTURIONE Cb3
Dettori Francesco
Bietolini Luciano
Antonini Fabio
58
(13) L
7PRIOL DE L’ALGUER Cb3
Sulas Salvatore
Oppes Francesco
Sc San Giuliano
57
(6) L
8GRAND NEMBO KID Ms3
Fresu Antonio
Colella Giovanni
Manservigi Fabio
56
(9) LR
9LUPO BIANCO Mb3
Ercegovic Giuseppe
Affe’ Agostino
Miami Ip
56
(10) L
10CAMERLENGO Mb3
Marcelli Germano
Bindi Iacopo
Rugani Niccolo’
55½
(11) 
11GERILDA Fs3
Diana Samuele
Lg Di Di Dio L. E G. Soc Al Srl
Sc Dell’Avvocato Srl
55½
(12) P
12LUXURY Ms3
Mezzatesta Andrea
Sbariggia Pierpaolo
Aloisi Sbariggia Cinzia
53
(1) PL
13POCHE CIANCE Fb3
Di Tocco Dario
Bindi Iacopo
Giustarini Andrea
52
(3) 
14VERY SWEET Fb3
Sanna Mario
Di Chio Giuseppe
Lazzoni Aristide
50
(14) CL

Decisamente più complicato l’impegno che chiama in causa Priol De L’Alguer: il castrone di 3 anni da Prince of Lir con in sella Tore Sulas affronta la corsa più importante della sua carriera, almeno in termini di dotazione: €19.800. Il miglio sul sintetico non è un problema, anche perché sullo stesso fondo vinse in primavera. I rivali sono belli tosti, a partire dai primi sei della scala dei pesi che vede in pole position Vendicari, Twin Secret, Yukkhe e Black Laser. Da non sottovalutare anche quelli “scarichi”, tra tutti Camerlengo, Gerilda e Luxury.

Lascia un commento